Convegno dell’Angopi a Ravenna

presidente Angopi
RAVENNA - “Oggi siamo testimoni di un grande appuntamento. Non era normale e neppure facile che succedesse, ma è successo!”. Con queste parole il presidente dell’Angopi (Associazione nazionale degli ormeggiatori e barcaioli dei porti italiani), Cesare Guidi, ha chiuso il convegno “Passato e futuro del modello organizzativo degli ormeggiatori”, che si è tenuto ieri mattina nella sala assemblee del Gruppo ormeggiatori ravennate. Il convegno è stata anche l’occasione per fare il punto sull’introduzione del comma 1-quinquies dell’articolo 14 della legge 84/94, che supera la dicotomia Gruppo / Società Cooperativa. “Resta ora definitivamente stabilito e normativamente codificato che esiste solo un ente rappresentato dalla Cooperativa. Un salto di qualità notevole”, ha precisato il presidente degli ormeggiatori il quale ha sottolineato che “l’aspetto più significativo sul piano normativo è il fatto che con l’1-quinquies non solo il potere di organizzazione, funzionamento, controllo e...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

“Tavolo del mare” grimaldi
Porti

La risposta del Gruppo Grimaldi sul Tdt

NAPOLI – Dopo la giornata di oggi che ha visto il confronto dell’organo di partenariato dell’AdSp, richiesto dalle segreterie Filt Cgil, Uiltrasporti e Fit Cisl, e lo scontento dei lavoratori…
portuali
Porti

Tavolo di partenariato AdSp Mts, senza Tdt

LIVORNO – Riunione del tavolo di partenariato a Palazzo Rosciano oggi, per discutere della situazione che nelle ultime settimane ha animato gli animi dei lavoratori portuali, dopo lo scalo di…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar