Coronavirus: richiesti equipaggi Europa dell’Est

Europa dell'Est
LIVORNO - Aumenta la richiesta di equipaggi dell'Europa dell'Est a causa dell'epidemia del coronavirus. Come riferisce Danica Maritime Services, specialista nella gestione dei marittimi, aumenta la richiesta da parte delle compagnie di navigazione che cercano di impiegare equipaggi dell'Europa dell'Est. Danica, che ha uffici di reclutamento in tutta l'Europa dell'Est, avverte che è sempre più necessario intervenire per aiutare a risolvere i problemi relativi all'equipaggio, specialmente in caso di ritardi di cambio dei marittimi imbarcati. L'amministratore delegato di Danica Henrik Jensen (nella foto) ha dichiarato: “Stiamo ricevendo richieste di aiuto da compagnie di navigazione che normalmente impiegherebbero marittimi di nazionalità cinese perché i membri dell'equipaggio non sono in grado di unirsi alle navi a causa dei divieti di viaggio". “Per fortuna siamo stati finora in grado di soddisfare quest...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar