Corridoio tirrenico nel Dl semplificazioni

corridoio baccelli pedaggio A12 corridoio tirrenico
ROMA - Il Corridoio tirrenico tra le opere finanziate e dotate di Commissario nel Dpcm attuativo della legge semplificazioni. A chiederlo a nome della Regione Toscana è l'assessore regionale alle infrastrutture, mobilità e territorio, Stefano Baccelli, durante l’audizione alle Commissioni riunite, infrastrutture ed ambiente, della Camera dei deputati. Nonostante le rassicurazioni della ministra De Micheli lo scorso Settembre nell'incontro con il presidente della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno Riccardo Breda, ad oggi questo non è ancora accaduto. L'occasione dell'audizione è servita alle Regioni per presentare un documento condiviso per proporre il proprio coinvolgimento nella scelta delle opere e degli interventi da inserire nel Decreto e sottoposti a commissariamento, chiedendo che siano opere strada...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Economia

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

emanuele orsini
Economia

Emanuele Orsini nominato presidente di Confindustria

ROMA – Lo scorso Aprile il Consiglio Generale di Confindustria ha designato Emanuele Orsini presidente, raggiungendo le 147 preferenze. Nomina confermata dall’assemblea privata dei delegati, riunita nell’Auditorium della Tecnica di…
Confetra
Economia

Parola d’ordine: reindustrializzare la Toscana

PIOMBINO –  Nereo Marcucci ha formulato un intervento piuttosto articolato, a 360 gradi, in occasione del recente convegno “Le interconnessioni ferroviarie e la ZLS per il rilancio territoriale di Piombino”,…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar