Connect with us

Shipping

Cunard e Fincantieri: via alla costruzione della nave numero 249

Unità da crociere di lusso, entrerà in servizio nel 2022

Avatar

Pubblicato

il giorno

cunard
LONDRA-TRIESTE – Cunard e Fincantieri hanno celebrato oggi l’inizio della costruzione della nave numero 249 della compagnia crocieristica, scandendo un momento emozionante nei suoi 179 anni di storia. La nave, ancora senza nome, sarà la seconda nave più grande a battere la bandiera di Cunard ed è destinata a reinventare l’esperienza di crociera di lusso con una serie di servizi a bordo unici. Il primo troncone della nave è in costruzione presso il cantiere di Castellammare di Stabia di Fincantieri. Il gruppo cantieristico in passato ha consegnato le celebri Queen Victoria nel 2007 e “Queen Elizabeth” nel 2010. La cerimonia del taglio della lamiera è un evento chiave nella vita della nuova nave di Cunard, segnando l’inizio dei lavori di costruzione che culmineranno...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shipping

Nel 2020 a Civitavecchia 560 mila turisti con Msc

Ieri a Civitavecchia cerimonia di Maiden call per la Msc Bellissima

Avatar

Pubblicato

il giorno

560 mila
CIVITAVECCHIA – Msc annuncia l'arrivo per il prossimo anno a Civitavecchia di circa 560 mila passeggeri che arriveranno nel principale scalo crocieristico italiano durante i 117 scali. La compagnia ha dato la notizia durante la cerimonia del Maiden call di ieri che ha visto per la prima volta giungere nel porto laziale la Msc Bellissima con i suoi 5.700 passeggeri. Per celebrare il primo attracco di Msc Bellissima, una delle navi più moderne e tecnologicamente avanzate della flotta, è salito a bordo il management di Msc Crociere, per il tradizio...
Continua a leggere

Shipping

Italia “Dialogue partner” di Indian ocean rim association

Obiettivo raggiunto anche grazie alla Federazione del Mare

Avatar

Pubblicato

il giorno

Indian ocean rim association
ROMA – Una buona notizia per il cluster marittimo italiano: l’Italia è stata ufficialmente accolta come Dialogue partner dell'Indian ocean rim association (Iora). Nata nel 1997 è un'organizzazione intergovernativa che si occupa di facilitare gli scambi e gli investimenti tra i Paesi membri e promuovere la cooperazione economica sostenibile. Il 7 Novembre scorso, ad Abu Dhabi, durante la riunione dei ministri degli Esteri dei Paesi membri è stata presa la decisione che vede protagonista l'Italia, che ora si vede coinvolta in un’iniziativa di connettività che per sua natura porta al rafforzamento della collaborazione tra le aree del Mediterraneo e dell’Oceano Indiano, alla luce della crescente importanza che quest'ultima regione ha per gli interessi economici e di proiezione internazionale del nostro Paese. Dal 2014 il settore della blue economy è stato inserito nelle priorità Iora e l’Italia, considerato i...
Continua a leggere

Shipping

Assarmatori: “Tema emissioni non può avere utilizzi strumentali”

L’associazione denuncia un abuso di alcune società concessionarie del servizio di fornitura di carburante

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

decreto clima tema emissioni
ROMA – Con l'arrivo del nuovo anno, diventeranno operative le norme fissate dall’International maritime organization (Imo) sulle quantità delle emissioni prodotte dalle navi. Una novità ormai ben nota a tutti gli armatori e alle compagnie che si stanno adoperando per adeguarsi. Assarmatori, entrando nel merito della questione sottolinea con una nota che il “tema emissioni nocive nel settore dello shipping non è materia contendibile. È un problema oggettivo che non può avere utilizzi strumentali sotto il profilo commerciale, ma che richiede un impegno serio e di mercato”. L'Associazione imprenditoriale aderente a Conftrasporto-Confcommercio, denuncia come in alcuni porti, in particolare a Napoli, le società concessionarie del servizio di fornitura di carburant...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi