Dal Tar Toscana verdetti a favore di Sintermar e Tdt

guerrieri cerca Sintermar
LIVORNO – Con le sentenze 1350 e 1352 (vedi il link in fondo all'articolo) del 2020, pubblicate dal Tar Toscana, seconda sezione, oggi, 3 Novembre, l’Autorità di Sistema portuale del mar Tirreno settentrionale ha inanellato altre due sonore sconfitte; non sono le uniche di quest’anno e ci sarebbe davvero da aprire delle riflessioni sulle modalità di adozione di certi provvedimenti. Il secondo verdetto in particolare, il 1352/2020, è stato emanato su un ricorso (622/2020) proposto dalla Sintermar spa nei confronti dell’Authority livornese e nei confronti del ministro delle Infrastrutture e trasporti avverso i provvedimenti n. 44/2020 e 75/2020, con cui l’AdSp aveva adottato ed approvato il Piano attuativo di dettaglio (Pad) “Autostrade del mare e multipourpose” con lo scopo precipuo di introdurre una disciplina di dettaglio delle previsioni del piano regolatore portuale (Prp) per “…articolare e distribuire le funzioni” introducendo anche “modifiche non sostan...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Porti

La crescita continua del porto di Civitavecchia

CIVITAVECCHIA – Pino Musolino, presidente dell’AdSp del Mar Tirreno Centro Settentrionale, ha fatto gli onori di casa nel contesto dell’evento organizzato da Automar dedicato alla professione di autista di bisarca.…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi