Connect with us

Logistica

Deboli segnali di ripresa del traffico aereo

Ma ci sarà un calo di circa 130 milioni di viaggiatori in Italia

Avatar

Pubblicato

il giorno

deboli segnali

ROMA - Il traffico aereo in Italia dà finalmente deboli segnali di ripresa. Secondo i dati raccolti da Assaeroporti, il sistema aeroportuale nazionale ha registrato, nel mese di Giugno, 1,1 milioni di passeggeri, con un incremento di 885 mila unità rispetto a Maggio. La stessa tendenza si è osservata per i movimenti aerei che a giugno raddoppiano attestandosi a circa 28.400, ovvero a 14.400 in più rispetto al mese precedente.

Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Logistica

“Extracosti” autostrade liguri: danni da 600 milioni

Trasportounito: sistema automatico che faccia scattare indennizzi

Avatar

Pubblicato

il giorno

autostradale liguri
GENOVA - Gli “extracosti” subiti in questi mesi nei tratti autostradali liguri, raggiungono secondo Trasportounito i 600 milioni di euro. Per rispondere a una situazione ormai insostenibile l'associazione lancia allora una proposta: un sistema automatico in base al quale ad attese, ritardi e code sulle autostrade causate dalla cattiva e non programmata gestione di lavori di manutenzione, scattino immediatamente e sulla base di parametri predefiniti, gli indennizzi per i danni subiti dalle imprese di autotrasporto. La documentazione, presentata al ministro Giovannini, rilancia il confronto (o lo scontro) con la Società Autostrade le cui responsabilità, spiega Trasportounito sono state di recente dettagliate nelle motivazioni utilizzate per la sanzione di 5 milioni di euro comminata dall’Antitrust. “Trasportounito chiede l’immediata apertura...
Continua a leggere

Logistica

La ripresa parte dagli investimenti infrastrutturali

Uil, Feneal e Uiltrasporti apprezzano la metodologia di Giovannini

Avatar

Pubblicato

il giorno

Proseguono i lavori infrastrutturale
ROMA – Nei giorni scorsi la segretaria confederale Uil Tiziana Bocchi, Vito Panzarella, segretario generale Feneal e Claudio Tarlazzi, segretario generale Uiltrasporti, hanno espresso il loro apprezzamento per la metodologia che il ministro Giovannini intende adottare con un confronto periodico con le parti sociali sul piano infrastrutturale del Paese. La ripresa dell'economia infatti, secondo i segretari, deve ripartire dagli investimenti, in particolare nelle infrastrutture, con il completamento dei cantieri già avviati e con nuovi progetti, sfruttando le risorse, nazionali ed europee, a disposizione. “Temi, come le grandi opere pubbliche cantierabili già individuate -scrivono- e quelle che si aggiungeranno in breve tempo, saranno il cuore dello sviluppo del Paese, dalla crescit...
Continua a leggere

Logistica

Trasporto ferroviario: Forum FerCargo presenta il Position paper sul Pnrr

Tre proposte che necessitano di interventi nel breve periodo

Avatar

Pubblicato

il giorno

trasporto ferroviario
ROMA - Rivedere le politiche nel settore dei trasporti, con particolare riguardo al trasporto ferroviario delle merci, così da orientarle verso l’integrazione delle diverse componenti della catena logistica in un sistema supportato da una digitalizzazione dei processi gestionali. Questo uno dei temi centrali del Position Paper sul Piano nazionale di ripresa e resilienza che il Forum FerCargo ha inviato al ministro e ai vice ministri del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili. Se è vero che il settore dei trasporti è uno dei principali responsabili del cambiamento climatico, contando per circa il 25% delle emissioni totali di gas a effetto serra dell’Unione europea, è anche vero, come dimostrato anche recentemente da uno studio dell’...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi