Connect with us

Autotrasporto

Deroghe per gli autisti in Gran Bretagna

Per far fronte alle difficoltà del settore merci dell’ultimo periodo

Pubblicato

il giorno

deal deroghe
ROMA - La Gran Bretagna allunga le deroghe per i tempi di guida e di riposo che dovevano scadere lo scorso 31 Ottobre, e che invece resteranno in vigore fino al 9 Gennaio 2022. La decisione è stata dettata dalla necessità di fronteggiare le difficoltà del settore merci britannico che negli ultimi tempi è stato caratterizzato da una grave carenza di autisti di mezzi pesanti, circa 100 mila unità, aumento del costo dei carburanti e pressioni sulle catene di approvvigionamento locali e nazionali derivante dalla pandemia. Tre le condizioni per poter accedere alla deroga: dimostrare che esiste un rischio significativo di una minaccia per il benessere umano e/o animale o di un fallimento di una particolare catena di approvvigionamento che avrà un grave impatto sui servizi pubblici essenziali; provare che sia improbabile che il rischio per il mancato approvvigionamento dei territori si risolva senza l’uso delle deroghe stesse; accertare che la sicurezz...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Autotrasporto

Uggè: bene Bellanova su costi extra

Per mezzi italiani in transito verso l’Austria dal Brennero

Pubblicato

il giorno

Uggè
ROMA - Il presidente di Conftrasporto-Confcommercio Paolo Uggè torna sulla questione relativa alle limitazioni ed agli annunci di pedaggi al Brennero per le merci italiane, ringraziando questa volta, la viceministra alle Infrastrutture e alla Mobilità sostenibili con delega all’autotrasporto Teresa Bellanova, che ieri a Radio 24 ha dichiarato la propria contrarietà a costi extra per i mezzi italiani in transito verso l’Austria lungo il corridoio del Brennero. “Conftrasporto-Confcommercio ritiene positivo l’intervento della viceministra, che ha definito la questione del Brennero di rilevante importanza - afferma Uggè - e apprezza il suo impegno a vigilare affinché il nostro sistema produttivo e la nostra logistica non vengano sottoposti a costi che assolutamente non devono sostenere. Come dice Teresa Bellanova, non possiamo avere trattamenti diversi ...
Continua a leggere

Autotrasporto

Confindustria La Spezia favorevole a casello A12

Trasformando le rampe autostradali di Ceparana

Pubblicato

il giorno

Confindustria La
LA SPEZIA - Confindustria La Spezia accoglie con favore la notizia che Regione Liguria ha chiesto al ministro delle Infrastrutture Enrico Giovannini di avviare l’iter amministrativo necessario a trasformare le rampe sulla A12 di Ceparana in un casello autostradale definitivo. "Riteniamo essenziale - si legge in una nota - trasformare le rampe esistenti in un casello autostradale definitivo tenuto conto che le stesse hanno assunto, nel tempo, un’importanza strategica indipendentemente dall’apertura del nuovo ponte di Albiano Magra. Le rampe hanno determinato, infatti, una riduzione dei tempi di percorrenza per le imprese ivi localizzate e rappresentano una viabilità alternativa sia per i residenti sia per le aziende, migliorando le condizioni di vita riducendo l’attraversamento dei centri storici ed urbani da parte dei mezzi pesanti". Confindustria La Spezia, come si ricorderà, a seguito del crollo del ponte di Albiano Magra "si è immediatamente attivata per segnalare le gravis...
Continua a leggere

Autotrasporto

Tirolo e divieti: richiesta alla Commissione europea

Il partito bavarese CSU: chiara violazione del diritto europeo

Pubblicato

il giorno

tirolo
ROMA - Non si risolve il problema dei divieti imposti dal Tirolo: il partito di governo bavarese CSU, attraverso una nota ufficiale, si è espresso in merito al “sistema del contagocce” dei mezzi pesanti imposti al confine vicino Kufstein chiedendo alla Commissione europea, in caso di fallimento dei negoziati, di presentare una denuncia alla Corte di Giustizia Europea, in quanto considerati una chiara violazione del diritto europeo. Come riportato sul sito di Anita, il gruppo parlamentare del Primo Ministro Markus Söder sostiene che il dosaggio del traffico dovrebbe essere consentito solamente in caso di situazioni gravi ed eccezionali e propone inoltre un allentamento graduale del divieto di circolazione notturna e un rafforzamento delle linee ferroviarie al Brennero per ridurre il picco ...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi