Connect with us

Shipping

Desta non poche preoccupazioni l’apertura di rotte artiche

La Cina favorirebbe la strada a formare una «via della seta polare»

Pubblicato

il giorno

LIVORNO - Desta non poche apprensioni e preoccupazioni, non solo per quanti sono maggiormente sensibili alle questioni ambientali, il crescente interesse suscitato dalle possibilità di aprire nuove rotte commerciali attraverso le regioni artiche, un fenomeno destinato inesorabilmente a distruggere per sempre quel mondo da favola nel nome davvero poco nobile del profitto più sfrenato. L’apertura indiscriminata delle rotte artiche non potrà che accelerare lo stravolgimento e la scomparsa di quelle regioni e a soffrirne, oltre ad una flora e ad una fauna veramente uniche, sarebbero anche molte delle popolazioni autoctone di fronte ai diritti delle quali, certo, gli inesorabili interessi del capitalismo mondiale non si farà davvero degli scrupoli, come dimostra l’attivismo crescente che il governo della Repubblica Popolare Cinese ha ultimamente espresso in quelle direzioni. Abbiamo anticipato questo breve …pensiero dopo aver ripetutamente letto quanto in questi ultimi tempi sta pren...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shipping

Ue multa cinque armatori per trasporto auto

Per un totale di 546 milioni in violazione delle norme antitrust

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

trasporto
BRUXELLES - La Commissione Ue, al termine di un’indagine, ha individuato tre cartelli tra operatori di diversi settori dell’industria automotive e del trasporto marittimo di veicoli, multati complessivamente per 546 milioni di euro per aver violato le norme antitrust europee. Per quanto riguarda le cinque compagnie di navigazione, la Commissione europea, ha ritenuto la cilena Csav, WWL-Eukor (Norvegia / Svezia), e le tre giapponesi Nyk, Mol e K-Line, attive nel trasporto marittimo di auto nuove e di altre tipologie di veicoli, colpevoli di aver instaurato un cartello per quasi sei anni, da Ottobre 2006 a Settembre 2012 tramite costanti contatti e una sistematica attività di coordinamento delle rispettive strategie commerciali, tesa a restringere la concorrenza. Una condotta che, secondo la Commissione Ue, avrebbe colpito sia gli importatori europei che i clienti finali: solo nel 2016 sono stati importati nello Spazio economico europeo 3,4 milioni di veicoli provenienti da Paesi e...
Continua a leggere

Shipping

Tirrenia apre prenotazioni per questa estate

Relativamente alle linee Napoli-Cagliari e Palermo-Cagliari

Pubblicato

il giorno

CAGLIARI – L’estate sta arrivando, Tirrenia apre le prenotazioni per le linee Napoli-Cagliari e Palermo-Cagliari dal mese di giugno in poi. Le partenze per l’estate sono prenotabili attraverso il sito internet della Compagnia (www. tirrenia. it), rinnovato con contenuti semplificati e disposti in modo tale da migliorare la ricerca di informazioni per l’utente, in più lingue, e una home page con tutte le informazioni commerciali, le promozioni e i servizi di bordo, tutto a portata di click. Oltre 4.000 partenze per la Sardegna (fino a 24 al giorno) previste per il 2018. Tirrenia, insieme Moby, offre il più grande network di collegamenti e una vasta scelta di orari e porti di partenza, con la possibilità in alta stagione di viaggiare sia in notturna che in diurna grazie al potenziamento delle corse. Viaggiare con le Compagnie del Gruppo Onorato...
Continua a leggere

Shipping

SCF Group noleggia a Shell due Aframax a Gnl

Le navi attualmente in costruzione avranno una portata lorda di 114.000 tonnellate

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

LONDRA - SCF Group (PAO Sovcomflot) ha noleggiato alla Shel, due petroliere Aframax alimentate a Gnl. Il contratto è stato siglato durante una cerimonia tenutasi in occasione dell’ International Petroleum Week a Londra, da Evgeny Ambrosov, senior executive vice president di SCF Group, e Mark Quartermain, vice presidente di Crude Trading per Shell. Le navi fanno parte di una serie di sei petroliere del gruppo SCF attualmente in costruzione e in consegna tra il terzo trimestre 2018 e il primo trimestre 2019. Le due unità saranno noleggiate a Shell per un massimo di 10 anni, con un impegno minimo di cinque anni. Queste unità Aframax della serie “Green Funnel”, sono ice class con una portata lorda di 114.000 tonnellate, saranno impiegate nella vasta rete di servizi di trasporto merci operati da Shell. Per rifornirsi nell’Europa nordoccidentale, potranno utilizzare le navi specializzate per il bunkeraggio Gnl di Shell, come la ”Cardissa”. Inoltre, Shell fornirà ulteriori punti di a...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi