EasyLog: incontri a Livorno e Piombino

EasyLog: incontri a Livorno e Piombino
Gli operatori marittimi a confronto per il progetto EasyLog, che mira a creare un’autostrada digitale in grado di precedere e accompagnare le navi tra i porti del Mediterraneo. Si sono svolti nei giorni scorsi, a Livorno e Piombino i due focus group del progetto "EasyLog - Logistica ottimizzata per i porti e il trasporto intermodale”. Gli incontri, rivolti agli operatori portuali, autotrasportatori, spedizionieri, terminalisti, agenzie marittime e a tutti coloro che operano nel porto, sono stati organizzati dalla Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno con il supporto del CIREM dell' UniCa - Università degli Studi di Cagliari e dell' Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale. Lo scopo dei due focus group era riuscire a stimolare il dibattito e registrare così, dando la parola a chi opera nel settore, le principali esigenze per migliorare la logistica portuale tra gli approdi coinvolti nel progetto. La risposta degli imprenditori è stata positiva: nei ...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar