Ecsa: position paper sul Green Deal

position paper
BRUXELLES - In occasione dell'European Shipping Week, l'Ecsa (European Community Shipowners' Associations) ha lanciato il suo position paper in risposta al Green Deal dell'Ue proposto dalla nuova Commissione europea. "Il settore dello shipping è fortemente impegnato a cancellare le sue emissioni di gas a effetto serra nel più breve tempo possibile, in questo secolo", ha affermato Claes Berglund, presidente dell'Ecsa, "in linea con gli ambiziosi obiettivi concordati per il settore dall'International Maritime Organisation. Il position paper, appena pubblicato è la risposta politica dello shipping nei confronti dell'ambizioso Green Deal della Commissione europea. Il documento accoglie con favore e sostiene l'ambizione dell'Unione europea di assumere un ruolo guida nella lotta ai cambiamenti climatici. In questo contesto, l'industria marittima europea mira a contribuire attiv...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

EDGE
Shipping

Una joint venture EDGE-Fincantieri

ROMA – Nasce una nuova joint venture tra EDGE, uno dei principali gruppi mondiali di tecnologia avanzata e difesa, che deterrà una partecipazione del 51% e Fincantieri che si occuperà…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

conemar
grendi