Effetto Brexit: se ne parlerà a Monaco

BREXIT Theresa May monaco
MONACO - Mentre la premier britannica Theresa May annuncia le sue dimissioni e in lacrime si rammarica di non aver saputo attuare la Brexit, il mondo del commercio si interroga ancora sul futuro legato ai traffici con l'isola. Occasione importante per parlarne sarà la fiera Transport logistic a Monaco di Baviera che accoglierà dal 4 al 7 Giugno gli operatori della logistica europea. Da un sondaggio condotto proprio da Transport logistic, che ha coinvolto 2.680 visitatori della fiera, emerge che nonostante il caos prospettato dalla Brexit, tra dazi, controlli delle merci, aumento di tempi e costi, molti professionisti del settore sembrano essere comunque preparati. “Il 38% degli intervistati ha affermato di essere pronto ad affrontare qualsiasi eventualità. Il 50% non si ritiene direttamente interessato dalle conseguenze della Brexit e solo il 12% teme i danni...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Its Academy Last
Logistica

Fercam e Its Academy Last di Verona

VERONA – Fercam e Its Academy Last di Verona: la collaborazione con gli studenti dei corsi Tecnico Superiore International Logistics Management e Tecnico Superiore Esperto dei veicoli endotermici, ibridi, ed…
uniformare sistema interporti
Logistica

Riforma degli interporti, si accende il dibattito

ROMA – Il presidente della UIR, l’associazione che riunisce i 26 interporti italiani, Matteo Gasparato interviene sulla legge di riforma dell’interportualità precisando che l’Unione Interporti è convinta della “bontà delle…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi