Energie rinnovabili: l’Italia punta sull’idrogeno con il PNRR

idrogeno
BRUXELLES - Le associazioni di categoria per le energie rinnovabili e i rappresentanti degli installatori di tecnologie pulite, con il sostegno della Commissione europea, hanno istituito un partenariato su vasta scala per le competenze per l'ecosistema industriale delle energie rinnovabili, come ad esempio l'idrogeno. Lo scopo è dotare i lavoratori delle competenze necessarie per produrre e gestire le tecnologie energetiche rinnovabili, allo scopo di conseguire gli obiettivi dell'UE in materia di energia e clima per il 2030 e la neutralità climatica entro il 2050. Il partenariato consentirà di creare posti di lavoro di qualità e percorsi professionali nell’UE, proporre raccomandazioni politiche per promuovere lo sviluppo delle competenze, coinvolgere le autorità nazionali competenti, gli istituti di istruzione - in particolare gli istituti di istruzione e formazione professionale - e le piattaforme ...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Energia

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

bw singapore rigassificatore
Energia

Rigassificatore di Ravenna: a che punto siamo?

RAVENNA – Il rigassificatore offshore di Ravenna dovrebbe entrare in operatività, entro Marzo del 2025. Lo conferma direttamente Snam che parla di “lavori in linea con i tempi” nel cantiere…
bonus colonnine
EnergiaTrasporto

Bonus colonnine domestiche di ricarica

ROMA – Al via alle 12 di oggi il Bonus colonnine domestiche di ricarica, contributi per utenti privati e condomìni per l’acquisto e l’installazione di infrastrutture di ricarica di veicoli…
rigassificatore
Energia

La Golar Tundra cambia nome in Italis LNG

PIOMBINO – La nave rigassificatrice di Snam, ormeggiata presso la banchina est della darsena nord del porto di Piombino, ha cambiato nome: da Golar Tundra a Italis LNG. Questo cambio,…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar