Espo pubblica l’Environmental Report 2021

BRUXELLES - È basato sui dati di 99 porti europei di 21 paesi, che hanno compilato il metodo di autodiagnosi EcoPorts (Sdm), l'Environmental Report 2021, presentato dall'European Sea Ports Organization (Espo). Il rapporto annuale, giunto alla sua sesta edizione, analizza le pratiche messe in atto dai porti per  rispondere all'emergenza ambientale, basandosi sui dati dell'Sdm, una lista di controllo delle buone pratiche attuate. Il Report di Espo è utile anche per i responsabili politici europei per approfondire questioni ambientali su cui si sta lavorando a livello europeo. Quello che emerge è come negli ultimi anni il cambiamento climatico abbia mobilitato i diversi porti europei, che hanno messo in cima alle agende operative il miglioramento della qualità dell'aria. Sulla base del campione leggermente più ampio risp...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

depositi genova pegli
Porti

Pegli, conclusi lavori dopo la mareggiata

GENOVA -Dopo la mareggiata dello scorso Novembre, si sono conclusi i lavori di manutenzione a Molo Archetti e Pontile Milani, a Pegli, rendendo di nuovo pienamente accessibile l’area a ridosso…
calabrese
Porti

L’AdSp contribuisce al turismo calabrese

GIOIA TAURO – Il presidente dell’Autorità di Sistema portuale dei Mari Tirreno meridionale e Ionio, Andrea Agostinelli, ha partecipato all’evento “Calabria Straordinaria: il Futuro del Turismo” organizzato dalla Regione Calabria…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

conemar
grendi