Federagenti: “Far ripartire grandi yacht nelle isole”

del mare
ROMA - Federagenti torna a farsi sentire per voce del suo presidente Alessandro Santi per portare all'attenzione il disagio che vivono le isole italiane. “I fatti di questi giorni, in particolare relativi alla Sardegna, stanno tornando a evidenziare una realtà drammatica: l’alternativa al rischio contagio da Coronavirus è l’isolamento con tutte le conseguenze economiche che ne discendono. E a soffrirne in modo più accentuato ancora una volta minacciano di essere le isole. Isole nelle quali è prioritario tentare di stabilire una serie di punti fermi, finalizzati al salvataggio della stagione turistica”. Gli agenti marittimi si mettono dunque in gioco, per evitare a Sardegna, Sicilia, ma anche Capri, Ischia ed Elba il ripetersi di una stagione turistica disastrosa come quella dell’estate 2020, facendo scattare in modo preventivo l’allarme, puntando con forza sulla definizione di pr...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Ocean Alliance
Shipping

L’Ocean Alliance si prolunga al 2032

SHANGHAI – L’Ocean Alliance si prolunga al 2032. La firma del memorandum di intesa per l’estensione per i prossimi cinque anni (a partire dal 2027) è stata posta dagli amministratori…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi