Filippi: procedura d’urgenza per la riforma dei porti

Filippi Marco 05-04-13ROMA - «Al termine della scorsa legislatura il Senato aveva approvato la riforma della legge sui porti, oggi abbiamo ottenuto le firme necessarie per riproporla subito in aula: un’approvazione veloce sarebbe un forte messaggio positivo ad una delle realtà economiche più importanti per lo sviluppo e la crescita futura del nostro Paese».
Lo ha dichiarato il sen. Marco Filippi (Pd) (nella foto), che ha raccolto le firme dei senatori necessarie per attivare l’art. 81 del regolamento del Senato che permette l’utilizzo di una procedura d’urgenza per i disegni di legge già approvati solo dal Senato nella precedente legislatura.
«Con la nuova legge si farebbero passi avanti per il raggiungimento dell’autonomia finanziaria, sfruttando le risorse generate dagli stessi...

Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Archivio

Articoli correlati

Nessun risultato trovato.

Potrebbe interessarti

Archivio

Porto Trieste hub lungo Via della Seta

TRIESTE – L’importanza dello scalo portuale di Trieste nell’ambito degli scambi internazionali e la valenza del sistema logistico del Friuli Venezia Giulia, sono stati alcuni dei temi affrontati nell’incontro tra…
Cfo moby 15 12 17
Archivio

Francesco Greggio nuovo Cfo Gruppo Moby

MILANO – Francesco Greggio è il nuovo Chief financial officer del Gruppo Moby. Si tratta – informa la compagnia – di una promozione dall’interno dal momento che Greggio è in…
Archivio

In comune a Trieste ambasciatore della Turchia

TRIESTE – L’ambasciatore di Turchia Murat Salim Esenli, inquesti giorni è aTrieste in visita ufficiale. Accompagnato dal console generale della Repubblica di Turchia a Milano Hami Aksoy, dal primo segretario…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

conemar
grendi