Fincantieri chiude 2019 con utile di 151 milioni

Mubadala

ROMA - Fincantieri chiude il 2019 con un utile di 151 milioni e ricavi pari a 4,3 miliardi di euro.

Il Consiglio di amministrazione di Fincantieri, riunitosi sotto la presidenza di Giampiero Massolo, ha approvato il Bilancio consolidato al 31 Dicembre 2019 e il progetto di Bilancio di esercizio al 31 Dicembre 2019, redatti in conformità ai principi contabili internazionali (Ifrs), nonché laDichiarazione non Finanziaria al 31 Dicembre 2019, redatta ai sensi del D. Lgs. del 30 Dicembre 2016, n. 254.

Fincantieri ha ottenuto ricavi pari a 4,3 miliardi di euro, con un Ebitda di 489 milioni, Ebitda margin dell'11,3% e utile di 151 milioni, al netto della svalutazione della partecipazione in Vard per 50 milioni e degli oneri straordinari per amianto di 40 milioni.

Gli ordini acquisiti sono considerevolmente superiori ai ricavi da oltre 5 anni: 8,7 miliardi per 28 unità di cui 13 cru...

Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Economia

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar