Fincantieri consolida la sua presenza in Arabia Saudita

Fincantieri
RIYAD - Fincantieri ha annunciato il suo ingresso in Arabia Saudita con il lancio della nuova Società Fincantieri Arabia for Naval Services, in occasione della “FINCANTIERI Industrial Conference”.  Alla conferenza, tenutasi a Riyad, hanno partecipato alti vertici istituzionali italiani e sauditi quali il Sottosegretario di Stato agli Affari Esteri e alla Cooperazione Internazionale, Maria Tripodi, l’Ammiraglio di squadra Enrico Credendino, Capo di Stato Maggiore della Marina Militare, oltre a rappresentanti del Ministero degli Investimenti, del Ministero della Difesa, dell’Autorità generale per l’industria militare (GAMI), del fondo sovrano saudita PIF e della business community locale. L’evento è stato l’occasione per discutere di vari temi chiave, tra cui la promozione della cantieristica navale quale industria abilitatrice di un significativo sviluppo socio-economico ...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Economia

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar