Forcieri: non solo teu nel futuro della Spezia

La Spezia 04-01-13

Una veduta panoramica delle strutture del porto ligure

LA SPEZIA - Il rilancio del business crocieristico, anche grazie alla realizzazione di un molo provvisorio in grado di permettere alle navi di attraccare anzichè ancorarsi in rada, ed il rilancio della ”Pontremolese” come snodo ferroviario fondamentale per la crescita del porto, passando per il miglioramento dei rapporti ”città - porto” per la crescita dello scalo spezzino, ora riconosciuto anche a livello internazionale. Non mancano gli spunti nella conferenza organizzata dal presidente dell’Autorità portuale della Spezia Lorenzo Forcieri per fare il punto di quanto è stato fatto nell’ultimo anno ma anche per tirare le somme de...

Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Archivio

Articoli correlati

Nessun risultato trovato.

Potrebbe interessarti

Archivio

Porto Trieste hub lungo Via della Seta

TRIESTE – L’importanza dello scalo portuale di Trieste nell’ambito degli scambi internazionali e la valenza del sistema logistico del Friuli Venezia Giulia, sono stati alcuni dei temi affrontati nell’incontro tra…
Cfo moby 15 12 17
Archivio

Francesco Greggio nuovo Cfo Gruppo Moby

MILANO – Francesco Greggio è il nuovo Chief financial officer del Gruppo Moby. Si tratta – informa la compagnia – di una promozione dall’interno dal momento che Greggio è in…
Archivio

In comune a Trieste ambasciatore della Turchia

TRIESTE – L’ambasciatore di Turchia Murat Salim Esenli, inquesti giorni è aTrieste in visita ufficiale. Accompagnato dal console generale della Repubblica di Turchia a Milano Hami Aksoy, dal primo segretario…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar