Fuel Eu maritime: verso l’approvazione del testo finale del Regolamento

rigassificatori
ROMA - Mercoledi il Parlamento europeo si riunirà in seduta plenaria a Strasburgo per votare la posizione negoziale sulla proposta Fuel Eu maritime, inserita all’interno del pacchetto Fit for 55. Assarmatori che segue la vicenda da sempre, chiede che sia confermato il regime di esenzione per i collegamenti soggetti a obblighi di servizio pubblico e per quelli con le isole minori rigettando quegli emendamenti che, al contrario, metterebbero a repentaglio, se accolti, un principio costituzionalmente garantito come quello della continuità territoriale. L’associazione aderente a Conftrasporto-Confcommercio, riporta la richiesta delle numerose compagnie italiane di navigazione rappresentate, fra cui quelle attive proprio in questi servizi, e alcuni tra i principali operatori mondiali in ogni settore del trasporto marittimo. In occasione dell'incontro si deciderà sulla base di un accordo già rag...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar