Gara bacini: si attende la firma di Corsini

assegnare i bacini
LIVORNO - Neppure Zenone di Elea, la cui mente era capace di concepire i paradossi più incredibili, avrebbe potuto immaginare che la gara per il comparto dei bacini da carenaggio livornesi si sarebbe protratta infruttuosamente per quasi sei anni. Ad oggi, infatti, dopo che lo scorso Novembre il presidente dell'AdSp del mar Tirreno settentrionale, ingegner Stefano Corsini aveva dichiarato che l'annoso iter si sarebbe concluso “a brevissimissimo”, di concreto esiste solo una comunicazione Pec con cui l'Authority ha comunicato a una delle parti in contesa, la Jobson group, che la scelta era caduta su Azimut Benetti, il tutto avallato poi da un parere favorevole espresso dal Comitato di gestione portuale. Intanto, per dirla alla toscana, “per millesimo” la gara sta per compiere il ses...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

matthieu gasselin lstc
Porti

Lstc: tutto pronto per l’ampliamento

LA SPEZIA – La gara per il via ai lavori al terminal di La Spezia di Contship (Lstc) partirà entro la fine di Maggio, come conferma ai nostri microfoni Matthieu…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi