Connect with us

Porti

A Genova la prima nave lunga 400 metri

Lunedì, per la prima volta, è entrata nel porto di Genova la “Msc Istanbul”, la più grande nave mai attraccata alle banchine del capoluogo ligure.

Avatar

Pubblicato

il giorno

GENOVA - Lunedì, per la prima volta, è entrata nel porto di Genova la "Msc Istanbul", la più grande nave mai attraccata alle banchine del capoluogo ligure. La porta contenitori, infatti, ha una lunghezza di 399 metri, larghezza di 54 m e dispone di una capacità di carico di circa 17.000 teu. Ormeggiando alle banchine del terminal Vte di Prà - controllato dal gruppo PSA di Singapore - grazie al determinante contributo dei servizi tecnico-nautici del porto di Genova, la "Msc Istanbul" ha fatto segnare un nuovo record, superando il primato precedentemente detenuto dalla "Al Dhali" della compagnia araba Uasc, lunga 368 metri, con una capacità di circa 15.500 teu, approdata sotto la Lanterna nel Febbraio 2016. Quella di lunedì dovrebbe essere stata una toccata spot, arrivata al termine di un lavoro preparatorio che ha comportato analisi e prove con simulatori, ma probabilmente aprirà la strada per altri scali della stessa "Msc Istanbul" o di altre navi di analoga dimensione.
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Porti

Sblocco delle attività dei dragaggi

Soddisfazione di Federagenti per le direttive del Mims

Avatar

Pubblicato

il giorno

canale di suez dragaggi
ROMA - Il completamento da parte del ministro delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili, Enrico Giovannini, delle procedure per la nomina di cinque presidenti di Autorità di Sistema portuale, ma ancor di più per la Direttiva che dovrebbe consentire lo sblocco delle attività dei dragaggi nei principali porti italiani, riscuote la soddisfazione del presidente di Federagenti Alessandro Santi. “Finalmente dopo anni di attesa -afferma Santi- queste possono diventare attività ordinarie di mantenimento dei pescaggi, nonché accelerare le procedure per gli investimenti in nuove opere, creare il tanto atteso Sportello unico per la semplificazione amministrativa e l’accelerazione dei procedimenti, oltre ad attuare misure per l’efficientamento energetico dei porti e l’impiego di energie ...
Continua a leggere

Porti

Giovannini rinnova i vertici delle AdSp

Il riscontro dei Presidenti delle Regioni dovrà avvenire entro 30 giorni

Avatar

Pubblicato

il giorno

Giovannini
ROMA - Il ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini ha avviato il completamento delle procedure per il rinnovo dei presidenti delle Autorità di Sistema portuale e inviato ai presidenti delle Regioni interessate la richiesta di intesa sui nominativi proposti. Come prevede la legge, il riscontro da parte dei presidenti delle Regioni dovrà avvenire entro 30 giorni, trascorsi i quali l’intesa si riterrà acquisita. Sono cinque le Autorità portuali per le quali i presidenti sono in corso di nomina: -l’Autorità del Sistema portuale del mare Adriatico settentrionale (presidente indicato Fulvio Lino Di Blasio); -l’Autorità del Sistema portuale mar Tirreno e mare Jonio  (presidente indicato Andrea Agostinelli); -l’Autorità del Sistema portuale della Sicilia Orientale (presidente indicato Alberto Chiovelli); -l’Autorità del Sistema portuale del mare Adriatico Meridion...
Continua a leggere

Porti

Trimestre positivo a Spezia e Carrara

Traffico contenitori in aumento, rispettivamente del 6,1% e del 9,4%

Avatar

Pubblicato

il giorno

Trimestre positivo
LA SPEZIA - Trimestre positivo per il traffico portuale registrato negli scali di La Spezia e marina di Carrara. Ad annunciare segnali di ripresa nel sistema portuale del Mar Ligure orientale è la stessa AdSp che unisce al suo interno i due scali.

Porto della Spezia

Il porto della Spezia mostra importanti segnali di recupero, movimentando un totale di 328.268 teu, con una crescita del 6,1% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Da sottolineare che nel solo mese di marzo 2021 le movimentazioni hanno raggiunto 121 mila teu complessivi, con un incremento del 31,6% sul Marzo 2020, mese fortemente segnato dalla pandemia. Sotto il profilo delle tipologie di movimentazione continua la crescita del traffico diretto “gateway” che è stato pari a 313.839 teu (+13,6%) mentre diminuisce il trasbordo con 14.429 teu (-56%). Importanti segnali an...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi