Connect with us

Logistica

Germania: aiuti Stato per spostare merci da strada a rotaia

Commissione Ue approva finanziamenti per 350 milioni

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

aiuti di Stato
BRUXELLES - La Commissione europea ha approvato oggi, in base alle norme Ue sugli aiuti di Stato, un regime di aiuti per promuovere lo spostamento del traffico merci dalla strada alla ferrovia. Il regime sosterrà operatori del trasporto ferroviario di merci in Germania al fine di contribuire a ridurre la congestione stradale e le emissioni di CO2. Il commissario Margrethe Vestager, responsabile della concorrenza, ha dichiarato: ”Promuovere lo spostamento del trasporto merci dalla strada alla ferrovia è una delle tante misure che l’Europa deve prendere per contribuire a ridurre l’impronta ambientale. Questo spostamento, assicura che i benefici siano trasferiti ai clienti e contribuirà al raggiungimento degli obiettivi ambientali e di trasporto dell’Ue, senza distorcere indebitamente la concorrenza”. Nell’Agosto di quest’anno, la Germania ha notificato alla Commissione un programma di sostegno pubblico per il trasporto merci su ferrovia. Il regime ha un bilancio complessivo di 3...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Logistica

La squadra di Alis si allarga con Fedi gomme

Grimaldi: “Concrete sinergie per lo sviluppo di una logistica sempre più sostenibile”

Avatar

Pubblicato

il giorno

fedi gomme
ROMA - Con l'adesione di Fedi gomme ad Alis, l'associazione si arricchisce di una società che per il presidente Guido Grimaldi “crea concrete sinergie per l’innovazione e lo sviluppo di una logistica sempre più sostenibile”. Fedi Gomme, società del Gruppo Marangoni che da oltre 30 anni si occupa della gestione a 360 gradi degli pneumatici delle flotte pubbliche e private per il trasporto di merci e persone, guidata dal presidente Gianluca Merlo, offre alla propria clientela industriale le soluzioni “Fleet Advantage” mirate alla riduzione dei costi attraverso una scrupolosa analisi e gestione del comparto pneumatici. “L’azione di Alis nei confronti della sostenibilità e delle nuove tecnologie -sottolinea Grimaldi- si focalizza sull’intera catena logistica e punta sempre più alla riduzione dell’impatto ambientale provocato dalle diverse modalità di trasporto. L’adesione di...
Continua a leggere

Logistica

Osservatorio interdisciplinare trasporto alimenti e farmaci

Tavolo di lavoro per la futura distribuzione dei vaccini

Avatar

Pubblicato

il giorno

Osservatorio interdisciplinare trasporto alimenti e farmaci
MILANO - Prima riunione per il Tavolo di lavoro sulla logistica dei vaccini Covid-19, promosso dall’Osservatorio interdisciplinare trasporto alimenti e farmaci (OITAf), a supporto della grande operazione che il nostro Paese dovrà affrontare a breve. I lavori, per loro natura interdisciplinari, hanno preso in considerazione non solo la logistica del farmaco, il trasporto e lo stoccaggio a temperatura controllata, ma anche aspetti di geografia delle popolazioni e dei servizi, di medicina preventiva e sanità pubblica, di medicina territoriale, di analisi operativa dei processi e delle catene di fornitura, di sicurezza fisica e cyber della catena logistica e di gestione, di sistemi telematici e informatici. “Siamo di fronte ad una grande sfida, quella di una campagna vaccinale di dimensioni fino ad oggi sconosciu...
Continua a leggere

Logistica

Aeroporto dell’Elba: turismo e continuità territoriale

Esiste fattibilità tecnica per il potenziamento

Avatar

Pubblicato

il giorno

aeroporto dell'elba Silver Air volerà sull' Arcipelago Toscano, una veduta dell' aeroporto Teseo Tesei di Marina di Campo aeroporto dell'elba
FIRENZE - “L'aeroporto dell'Elba fonde la necessità di garantire la continuità territoriale dei cittadini dell'Arcipelago con la terraferma a grandi opportunità di sviluppo turistico”. È quanto afferma l'assessore regionale toscano a trasporti e infrastrutture Stefano Baccelli, intervenendo in video call all'incontro sull'Arcipelago toscano e le sue esigenze di mobilità, di merci e persone. “La Regione è pronta a sostenere il potenziamento dell'aerostazione e a lavorare per cercare le risorse necessarie all'adeguamento della pista e delle strutture aeroportuali all'atterraggio di aerei da 70 posti” ha proseguito, sottolineando come questa sia una vera chance di rilancio per l'aeroporto dell'Elba e una giusta apertura ad un tipo target diverso di turismo. “Credo che ci sia anche la fattibilità tecnica. Sono convinto che dove ci sono una buona idea e la determinazione a portare avanti un progetto, le risorse si trovino. La
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi