Giachino a Toninelli: basta con i costi-benefici sulla Tav

costi-benefici giachino
GENOVA – Mino Giachino, presidente di Saimare ed ex sottosegretario ai Trasporti, intervenendo alla trasmissione Zapping, ha sostenuto la primaria importanza delle infrastrutture di trasporto, puntando particolarmente sulla Tav, come avviene ormai da mesi. ”Il ministro Toninelli relativamente all’analisi costi-benefici sulla Torino-Lione, deve garantire un lavoro improntato alla massima serietà e imparzialità oppure dovrà avere il coraggio di dimettersi. Una Commissione che lasci filtrare anzi tempo le conclusioni non è seria e la responsabilità del suo (mal) funzionamento è tutta del ministro. Se si ritiene che l’analisi costi-benefici risulti negativa, significa semplicemente che l’ impostazione è sbagliata. Analizzare i costi e i benefici di una tratta senza tenere in conto il fatto imprescindibile che quella linea è parte integrante di una “rete” che trova proprio nella Pianura Padana il massimo beneficio, dimostra quanto la Commissione sia incompetente in materia di tr...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar