Connect with us

Autotrasporto

Giachino: il Cristo della Strada ci ha protetto

Infrastrutture al collasso in un paese che funziona grazie alla logistica

Avatar

Pubblicato

il giorno

Cristo della Strada
GENOVA – “C’è una bella chiesa dedicata al Cristo della Strada sull’autostrada del Brennero. Da sottosegretario ai Trasporti, scrive Mino Giachino, ho partecipato alla Messa organizzata dalle Associazioni dell’autotrasporto ogni Ottobre. Il Cristo della Strada ci ha protetto. A 17 mesi dalla tragica caduta del ponte Morandi si è speso più tempo in polemiche sulle concessioni che a pensare alla sicurezza delle infrastrutture. Governare vuol dire risolvere i problemi e garantire agli italiani la sicurezza sulla strada. Ma governare è difficile, esige grande competenza e conoscenza dei problemi. Gli attuali governanti, prosegue Giachino, sono in genere contro le infrastrutture e non dividono la questione in due parti: quella delle responsabilità da attribuire alla Magistratura e alla Avvocatura di Stato e prendersi invece a carico la sicurezza di autostrade, viadotti, ponti e gallerie. Toninelli, ma non solo lui, scelse quella più facile, la polemica sulle responsabilità mentr...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Autotrasporto

Crolla la domanda di trasporto (-70%)

Grido di allarme lanciato dalla base associativa di Anita

Avatar

Pubblicato

il giorno

trasporto
ROMA - La mancanza di liquidità e l’esplosione dei costi di trasporto, causate dalle misure di contenimento del Covid19, fanno lavorare in perdita le imprese dell’autotrasporto merci e logistica, spingendole verso la drammatica scelta di chiudere le proprie attività. Questo il grido d’allarme lanciato dalla base associativa di Anita durante una videoconferenza. . “Le nostre aziende specializzate nel trasporto di alimentari freschi, oltre al forte calo del fatturato, subiscono enormi costi per lo sbilanciamento dei flussi di traffico, i percorsi a vuoto, i lunghi tempi di attesa presso gli stabilimenti aziendali e le frontiere” - fa sapere Umberto Torello, presidente di Anita-Transfrigoroute Italia. Non possiamo continuare a fornire servizi di trasporto per garantire l’approvvigionamento dei prodotti alimentari in assenza di un adeguato sostegno economico e finanzi...
Continua a leggere

Autotrasporto

Autotrasporto: senza sostegni rischio chiusure di massa

Franchini (Ruote Libere): cannibalizzazione da parte dei grandi gruppi

Avatar

Pubblicato

il giorno

autotrasporto Albo degli autotrasportatori nordest
LIVORNO - "Da una parte l'umiliazione di una corsa a cui vengono costretti i lavoratori autonomi a chi presenta per primo la domanda per accedere ad un indennizzo di appena 600 euro fino ad esaurimento del budget,dall'altra l'assoluta mancanza di provvedimenti tampone rispetto all'enorme problema degli insoluti rispetto alle consegne fatte in questi giorni dagli autotrasportatori. Il Governo, varate le misure draconiane per contenere l'epidemia, sembra avere dimenticato completamente il disastro economico a cui sono costrette le imprese, anche dell'autotrasporto". A parlare è Cinzia Franchini, portavoce di Ruote libere. "Cito il settore dell'autotrasporto non solo per una questione di rappresentanza della categoria, ma perchè la beffa maggiore potrebbe colpire proprio gli stessi autotrasportatori che in questi giorni, tra mille difficoltà e spesso in assenza di presidi di protezione individuale, mettendo a rischio la propria salute, hanno deciso responsabilmente di continuare a l...
Continua a leggere

Autotrasporto

I Tir potranno circolare nei giorni festivi

De Micheli ha firmato un decreto di proroga dal 29 Marzo al 5 Aprile

Vezio Benetti

Pubblicato

il giorno

I Tir
ROMA - I Tir potranno circolare nei giorni festivi. Lo ha deciso la ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli, firmando un decreto che proproga l’autorizzazionre a circolare nei giorni festivi dal 29 Marzo al 5 Aprile. Il provvedimento riguarda la circolazione dei mezzi adibiti al trasporto cose, di massa complessiva massima autorizzata superiore a 7,5 tonnellate nelle strade extraurbane. Per i servizi di trasporto merci internazionale resta, invece, la sospensione del calendario dei divieti, fino a nuove disposizioni del governo. La proroga del provvedimento è necessaria per far fronte all’emergenza Coronavirus e superare un ulteriore elemento di criticità del sistema dei trasporti non più giustificato dall’attuale riduzione dei flussi di traffico.
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi