Connect with us

Politica

Giachino: la forza di SiTav rilancerà l’economia

Un anno fa la prima grande manifestazione a Torino

Vezio Benetti

Pubblicato

il giorno

sitav importanza della tav
TORINO – “Il 10 di Novembre di un anno fa, la maggioranza silenziosa degli italiani che non ha mai voluto la decrescita scese in piazza a Torino lasciando senza parole leader politici, giornalisti e chi negli anni aveva assistito completamente inerte alle manifestazioni, non sempre pacifiche dei NoTav e No a tutto”. Lo scrive in una nota Mino Giachino presidente di Saimare. “Fu un grande atto di coraggio chiedere l’ autorizzazione per la prima manifestazione in piazza dei SiTav che la mia petizione su Change.org stava raccogliendo a migliaia ogni giorno, rispondendo alla incomprensibile decisione dell’Amministrazione comunale di votare un Ordine del giorno NoTav, incuranti che negli ultimi venti anni il Paese, crescendo  pochissimo, aveva perso 20 punti di Pil pro-capite rispetto alla media...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Politica

Più sicurezza nelle gallerie stradali e autostradali

Circolare firmata dal ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini

Vezio Benetti

Pubblicato

il giorno

Piano sorveglianza nelle gallerien
ROMA - Più sicurezza nella gallerie stradali e autostradali e migliorarne l’efficienza. È questo l’obiettivo della circolare firmata dal ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, la quale, aggiornando il quadro tecnico-regolatorio definito dalla circolare emessa nel Luglio del 1967, introduce un nuovo approccio per le attività di sorveglianza e gli interventi di manutenzione per le gallerie della rete stradale nazionale e delle autostrade, vale a dire più sicurezza ed efficienza. Il provvedimento prevede che il gestore autostradale e l’Anas sviluppino un “Piano di Sorveglianza” per ciascuna galleria in base alle sue caratteristiche fisiche e tecniche. In particolare, confermando l’uso di modalità innovative e tecnologie avanzate (sistemi georadar, scanner, ecc.) per le verifiche sullo stato delle opere e sulla loro sicurezza, tenendo conto del grado di obsolescenza dei diversi elementi strutturali, prevede la predisposizione del “Piano di S...
Continua a leggere

Politica

La scuola naviga verso il futuro

Ministero Istruzione e Guardia Costiera firmano protocollo d’intesa

Avatar

Pubblicato

il giorno

naviga
ROMA - La scuola naviga verso il futuro. Il mare è una risorsa di inestimabile valore culturale, scientifico, ricreativo ed economico. Un privilegio da difendere. Un’opportunità preziosa da consegnare alle nuove generazioni. Nasce da queste importanti premesse il protocollo d’intesa firmato a  Roma, oggi, venerdì 9 aprile, dal Ministro dell’Istruzione, professor Patrizio Bianchi, e dal Comandante Generale della Guardia Costiera, Giovanni Pettorino. L’obiettivo, come si legge nel Protocollo, è quello di “contribuire alla formazione delle giovani generazioni, alla tutela del territorio, alla convivenza civile, alla legalità”. La firma dell’Accordo, non a caso, coincide con le celebrazioni della “Giornata del mare e della cultura marinara”. Un’iniziativa che ogni anno coinvolge la Guardia Costiera e gli Istituti scolastici italiani, per valorizzare le tradizioni marittime del nostro Paese e rivalutare il patrimonio sto...
Continua a leggere

Politica

Al Mims due nuove Commissioni di studio

Dovranno individuare soluzioni concrete per infrastrutture moderne, sostenibili e resilienti alla crisi climatica

Avatar

Pubblicato

il giorno

Enrico Giovannini nuovo ministro trasporto ferroviario di lunga percorrenza commissioni di studio Alta Velocità
ROMA – Il cambio di nome del Ministero, oggi delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, non è stato soltanto formale viste le riorganizzazioni interne volute dal ministro Giovannini che ha deciso ora di istituire due Commissioni di studio. A partecipare saranno esperti delle diverse materie oltre che rappresentanti dei Ministeri, per individuare soluzioni concrete per dotare il nostro Paese di infrastrutture moderne, sostenibili e resilienti alla crisi climatica. Il Ministro intende così favorire una visione sistemica che dovrà essere alla base dei prossimi investimenti nelle infrastrutture e nei trasporti, per coniugare lo sviluppo dei territori con la sostenibilità economica, sociale e ambientale. Le due commissioni dovranno infatti lavorare guardando al medio-lungo termine, accompagnando cioè ...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi