Connect with us

Logistica

Giachino sulla Tav: inaccettabile il linguaggio usato da Di Maio e Fico

”Il lavoro e il futuro dell’Italia sono più importanti di ministri incompetenti”

Vezio Benetti

Pubblicato

il giorno

SiTav fico francia tav
GENOVA - ”Il linguaggio di Di Maio e Fico è inaccettabile”, scrive Mino Gachino in una nota relativa al...caso Tav, ”perchè il M5S è in minoranza nel Paese e ora anche nelle piazze italiane. Chiediamo un deciso intervento. Il lavoro e il futuro sono più importanti di ministri incompetenti”. ”Che Di Maio e Di Battista non conoscano il funzionamento delle Istituzioni è ormai palese, ma il premier Conte sa benissimo che gli italiani, il 4 Marzo dello scorso anno, non hanno votato il Contratto su cui si regge il Governo in carica. Gli elettori che hanno votato la Lega hanno votato a favore della Tav, del Terzo Valico e delle infrastrutture di trasporto che migliorando la mobilità rendono più competitivo il sistema dei trasporti del nostro Paese. Quelli invece che hanno votato i 5 Stelle, continua Giachino, sono in minoranza sia in Parlamento che in Val di Susa e la minaccia del verdetto della Commissione analisi costi-benefici, un verdetto prodott...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Logistica

Continuità territoriale aerea siciliana

Interessati i porti di Trapani e Comiso

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

continuità territoriale aerea siciliana
ROMA – Con la firma del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, diventa effettivo il decreto ministeriale per imporre gli oneri di servizio pubblico su alcune rotte da e per gli aeroporti di Trapani e Comiso per assicurare la continuità territoriale aerea siciliana. In conformità con l’esito della Conferenza di Servizi, il decreto determina servizi aerei che siano adeguati, regolari, continuativi e da svolgersi con voli di linea. Gli oneri di servizio diventeranno obbligatori dal 29 Marzo 2020. In particolare saranno soggette a oneri di servizio pubblico le rotte da Comiso a Roma Fiumicino e Milano Linate e viceversa, da Trapani a Trieste, Brindisi, Parma, Ancona, Perugia e Napoli e viceversa. Dovrà essere garantita per ogni tratta considerata frequenza mi...
Continua a leggere

Logistica

Hupac entra a far parte di Alis

La società ferroviaria svizzera ha apprezzato l’importanza dei risultati raggiunti dall’associazione

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

Hupac
ROMA – Hupac, società ferroviaria svizzera che da oltre cinquant’anni si impegna a favore di un trasporto ferroviario innovativo e affidabile, ha aderito ad Alis, l'associazione logistica per l'intermodalità sostenibile. “Questa è la dimostrazione che l’approccio trasversale dell’Associazione al sistema logistico crea concrete sinergie tra i vari attori della catena logistica che si concretizzano in benefici economici ed ambientali per l’intero Sistema Paese” ha commentato il presidente Guido Grimaldi. Hupac, la cui rete comprende 130 treni al giorno con collegamenti tra le principali aree economiche europee, ha apprezzato “l’importanza dei risultati raggiunti dall’associazione Alis, la professionalità e la passione che la animano” ha dichiarato il direttore generale Hupac SA Bernha...
Continua a leggere

Logistica

Alis aggiorna il documento programmatico

Il Consiglio direttivo aggiunge proposte a quelle presentate

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

documento programmatico
ROMA - Si è riunito nella sede romana di Alis il Consiglio direttivo dell’associazione, aperto dalle parole del presidente Guido Grimaldi. “Presentiamo oggi una versione aggiornata del documento programmatico sulla crescita sostenibile del Paese, già consegnato dall’Associazione ai membri del Governo presenti a Manduria lo scorso 10 Giugno”. Nella nuova versione, ha spiegato, sono state aggiunte proposte e contributi settoriali giunte dai Coordinatori delle Commissioni tecniche, con particolare riferimento ad alcune tematiche: Marebonus e Ferrobonus, rimodulazione delle tasse portuali, rinnovo del parco veicolare, riduzione dei pedaggi autostradali, riduzione della tassa di possesso per veicoli Gnl, E-cmr, tachigrafo intelligente, semplificazione e riassetto normativo, semplificazione della logi...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi