Connect with us

Logistica

Giovannini: “Proseguire in tema di sicurezza e infrastrutture”

Lo ha detto alla cerimonia in ricordo del terremoto di 25 anni fa in Umbria e Marche

Pubblicato

il giorno

Rimini infrastrutture
ASSISI - “Al futuro governo mi sento di suggerire di continuare con il lavoro intenso che abbiamo fatto in questi diciannove mesi sul tema delle infrastrutture, sulla messa in sicurezza, sulle infrastrutture ferroviarie, necessarie per connettere questa regione nel resto del nostro Paese, grazie al Pnrr e gli altri investimenti che abbiamo messo in campo e che determinano tanto lavoro per il futuro. E poi le riforme, perché bisogna continuare a migliorare la condizione del nostro Paese da tutti i punti di vista, con un'attenzione particolare alle tante persone che sono in difficoltà per questa crisi”. Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini in occasione della messa in ricordo del terremoto che 25 anni fa colpì Umbria e Marche. La cerimonia in memoria delle vittime si è svolta nella Basilica di San Francesc...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Pubblicità Ascolta "In bianco e nero" su Spreaker.
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Logistica

Guido Grimaldi: “I nostri giovani si aspettano molto da noi”

“Allo stesso tempo i nostri imprenditori si aspettano molto proprio dai giovani in termini di impegno e professionalità”

Pubblicato

il giorno

guido grimaldi
ROMA – Il primo pensiero di Guido Grimaldi, aprendo l’Assemblea Alis e gli Stati generali del trasporto e della logistica è stato per Ischia, per le vittime e le loro famiglie. Poi il presidente di Alis ha passato in rassegna il momento vissuto dal settore: “La crisi politica ed energetica stanno provocando una incertezza ed instabilità economica, ma nonostante questo il mondo dei trasporti e della logistica si dimostra ancora di vitale importanza per garantire la regolarità dei cicli produttivi e distributivi.” Anche in vista del rallentamento dell’economia previsto dal Fondo monetario internazionale per il prossimo anno, ha aggiunto, il settore è pronto a dimostrare la propria forza per affrontare la crisi. Con un accenno al Pnrr Grimaldi ricorda che una parte delle risorse è formata da debiti che andranno ripagati nel tempo “dai nostri figli” e per questo i soldi vanno spesi bene e velocement...
Continua a leggere

Logistica

Entro due anni via ai lavori del ponte sullo Stretto

Salvini “Sarà l’opera più green mai realizzata”

Pubblicato

il giorno

ponte
ROMA – “Il punto di forza del Governo Meloni è avere davanti cinque anni di lavoro”. Lo afferma il ministro Matteo Salvini intervistato nella sede di Alis da Bruno Vespa durante l'Assemblea dell'associazione. “Questo significa che abbiamo la possibilità di pianificare e mettere a bilancio anche fondi che oggi non si vedono” spiega. Diversi i temi affrontati con il ministro che da 38 giorni dirige il Mit. Il codice appalti “Sto provando ad abbattere il muro dei “signori del no”, lavorando ad esempio sul nuovo codice appalti che dovrà essere presentato entro l’8 Dicembre”. Secondo Salvini il territorio va messo in sicurezza garantendo che in quell’ambiente ci debba stare anche l’uomo trovando cioè un equilibrio tra la tutela ambientale e la presenza umana. Esemplificando, il ministro spiega che se impedisci il taglio degli alberi in montagna poi raccoglierai a valle cioè ch...
Continua a leggere

Logistica

Sicilia occidentale, la Regione incontra Enac

“Presto un Tavolo tecnico sulle principali opportunitá e criticità” dei 5 principali aeroporti

Pubblicato

il giorno

Sicilia
PALERMO - I principali punti di forza e di debolezza dei cinque aeroporti della Sicilia occidentale sono stati al centro di un incontro operativo che si è tenuto a Palazzo d’Orléans fra l’assessore regionale alle Infrastrutture Alessandro Aricò, il vice sindaco di Palermo, con la delega alle società partecipate, Carolina Varchi e il direttore aeroportuale della Sicilia occidentale di Enac, Pietro Bonfiglio. Gli scali aeroportuali presi in considerazione sono quelli di Palermo (“Falcone e Borsellino” e “Boccadifalco”), Trapani, Lampedusa e Pantelleria. Un primo briefing alla luce del Piano nazionale degli aeroporti redatto dall’Ente nazionale per l’aviazione civile a ottobre scorso, dal quale emerge un’analisi caratterizzata da luci ...
Continua a leggere

Podcast

Iscriviti alla newsletter

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi