Gli effetti della guerra in Ucraina per HHLA

guerra in Ucraina

AMBURGO - HHLA valuta gli effetti della guerra in Ucraina sulle sue attività commerciali. “La chiusura temporanea del terminal nel porto di Odessa non ha pregiudicato in modo significativo le attività commerciali di HHLA. Secondo le stime attuali, anche le sanzioni imposte dall'UE avranno solo un impatto minore sullo sviluppo economico dell'azienda. HHLA ha solide basi finanziarie" chiarisce Angela Titzrath, presidente dell'Executive Board di Hamburger Hafen und Logistik AG.

"Anche nelle difficili condizioni della pandemia di Covid-19, HHLA ha ottenuto risultati aziendali positivi. Siamo anche sufficientemente stabili dal punto di...

Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

auto elettriche elettrica europa euro
EnergiaLogistica

Auto elettriche: gli europei dicono sì

BRUXELLES – Dall’indagine dell’osservatorio europeo per i carburanti alternativi, condotta in 12 Stati membri dell’Ue, emerge una visione favorevole delle auto elettriche a batteria. Con oltre 19mila intervistati, da Belgio,…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar