Grimaldi entra con la quota di maggioranza nella Igoumenitsa Port Authority

igoumenitsa
NAPOLI -  Grimaldi "segna" un altro punto importante nel mondo dello shipping con la firma dell'accordo tra Hellenic Republic Asset Development Fund (Hradf, fondo che si occupa della gestione e della privatizzazione dei porti e di altri beni pubblici in Grecia e membro di GROWTHFUND-The National Fund of Greece) e la joint venture costituita dalle società Grimaldi Euromed S.p.A., Minoan Lines S.A. e Investment Construction Commercial And Industrial S.A. (Ekev SA), per l’acquisto di una quota di maggioranza del 67% del capitale sociale della Igoumenitsa Port Authority. Il prezzo totale della compravendita è stato di 84,17 milioni di euro ed è avvenuta a seguito dell'approvazione della Corte dei Conti, mentre è imminente la ratifica dell'accordo di concessione tra lo Stato greco e IPA S.A. da parte del Parlamento greco. “Siamo pronti...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast