Connect with us

Logistica

Gruppo Grendi apre nuovo magazzino ad Olbia

Chiesta licenza edilizia per costruire centro logistico a Cagliari

Pubblicato

il giorno

Gruppo Grendi
CAGLIARI - Il Gruppo Grendi spinge l’acceleratore sui progetti di sviluppo in Sardegna con l’apertura di un magazzino di distribuzione ad Olbia e la richiesta di un parere preliminare alle autorità territoriali competenti per la costruzione di un nuovo capannone per servizi logistici nel Porto Canale di Cagliari dove un vincolo paesaggistico, per un arenile che esiste solo sulle carte, impedisce la realizzazione di edifici nelle aree vicine allo scalo cagliaritano. Da lunedì 6 Luglio, Grendi ha aperto il nuovo centro distributivo merci ad Olbia. Il magazzino è una nuova struttura di 1800 mq, dotato di ribalta, 16 porte, 8 sponde e ampio piazzale. “In periodo di post Covid, mentre c’è chi aspetta di capire come si muoverà il mercato, Grendi investe per garantire un servizio sempre migliore anche nel periodo di picco estivo. La provincia di Olbia, infatti, nei mesi di luglio e agosto triplica i volumi di merce che assorbe: avere un punto di distribuzione direttamente sul posto d...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Logistica

Nuovo Codice di comportamento Assocostieri

Marcello Ciocia ha illustrato tutti gli aggiornamenti e le novità introdotte

Pubblicato

il giorno

Codice di Comportamento
ROMA - Si è tenuto in modalità telematica il convegno: “Modello Organizzativo 231 - Il nuovo Codice di Comportamento Assocostieri”, con interventi di Assocostieri Servizi, società di consulenza dell’omonima Associazione italiana che rappresenta e tutela la logistica energetica indipendente, dello Studio Legale Tributario Salvini e soci e di professionisti del settore. Lo scopo di questa iniziativa era di presentare, nella fattispecie alle aziende associate ad Assocostieri, il Codice di Comportamento aggiornato di Assocostieri, a seguito dell’approvazione da parte del Ministero della Giustizia come codice idoneo al raggiungimento dello scopo fissato dall’art. 6, comma 3, D. Lgs. 8 giugno 2001, n. 231, offrendo adeguato supporto per la predisposizione di modelli di organizzazione e gestione per le aziende associate. I lavori sono stati aperti dal direttore generale di Assocostieri, avv. Dario Soria, che ha sotto...
Continua a leggere

Logistica

Confetra Toscana: “Non possiamo più attendere”

Gloria Dari: “Un territorio oggi è logisticamente competitivo, se connesso”

Pubblicato

il giorno

scavalco confetra
LIVORNO - “Non possiamo più attendere: un territorio oggi è logisticamente competitivo, se connesso”. Ne è fortemente convinta Gloria Dari, presidente di Confetra Toscana che presenta l'assemblea del 1° Dicembre: “Porti, inland terminal, interporti, aree industriali: urge una rete di assi viari e tracce ferroviarie che renda la costa toscana un vero hub logistico al servizio dello sviluppo economico del territorio. Oggi siamo ben lontani da un simile disegno organico, e dedichiamo troppo tempo a discutere di singoli interventi, lato terra o lato mare, che in tale contesto non produrrebbero comunque gli effetti economici sperati”. Al suo messaggio si associa anche il presidente nazionale Guido Nicolini che parla di “connessioni al palo”. Confetra Toscana dunque chiama a raccolta porti, interporti, retroporti, spedizionieri,  autotrasporta...
Continua a leggere

Logistica

Settore aeronautico più sostenibile

Nuovo tassello del progetto Torino Green Airport

Pubblicato

il giorno

Settore aeronautico
TORINO Allo scopo di rendere il settore aeronautico più sostenibile, l’Aeroporto di Torino e il Politecnico di Torino partecipano al consorzio europeo H2020 TULIPS che punta alla creazione di una smart grid ed energetica aeroportuale, ed alla decarbonizzazione del settore aeronautico. Il consorzio guidato dal Royal Schiphol Group, società di gestione dell’aeroporto di Amsterdam e Rotterdam, si compone di 29 soggetti, tra cui aeroporti, compagnie aeree, Università e istituti di ricerca e formazione, e partner industriali, e ha ottenuto un finanziamento massimo da parte dell’Unione Europea pari a 25 milioni di euro. Il progetto risponde perfettamente agli obiettivi posti dal Green Deal europeo, ed è finalizzato allo sviluppo di innovazioni che facilitino la transizione verso una mobilità a basse emissioni, migliorando la sostenibilità complessiva degli aeroporti e introducendo carburanti sostenibili e ...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi