Connect with us

Logistica

HHLA Metrans rileva CL Europort

Insieme all’omonimo centro logistico di Malaszewicze

Pubblicato

il giorno

Metrans
AMBURGO - La società intermodale HHLA Metrans ha rilevato la società CL Europort e l'omonimo centro logistico di Malaszewicze, nella Polonia orientale. Il centro logistico è ubicato a soli quattro chilometri dal nodo ferroviario di Terespol ed a otto chilometri quello stradale di Koroszczyn. Il tratto ferroviario fa parte del secondo corridoio di trasporto paneuropeo (Berlino, Varsavia, Minsk, Mosca). I sistemi ferroviari dell'Europa occidentale e della Russia si incontrano a Malaszewicze, quindi è possibile cambiare lo scartamento da 1.520 mm a 1.435 mm. Su questo asse di trasporto è attivo anche l'operatore ferroviario Eurotrans, con cui Metrans ha una partnership strategica. "Malaszewicze rappresenta un ponte tra gli Stati membri dell'Ue, la Russia e persino la Cina", afferma Peter Kiss, presidente del comitato esecutivo del gruppo Metrans. “La nostra idea per il terminal hub si è dimostrata vincente e il nuovo terminal comp...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Logistica

Piano strategico per la logistica e i trasporti

Confetra pronta ad offrire il proprio contributo di idee al Decreto del Mims

Pubblicato

il giorno

ROMA – Al via i lavori della Commissione Mims per la redazione del Piano strategico per la logistica e i trasporti. Confetra pronta ad offrire il proprio contributo di idee proposte per continuare a connettere l’Italia. Il Decreto del ministro Enrico Giovannini è stato redatto dopo aver considerato la crescente attenzione, nel quadro delle politiche pubbliche europee e nazionali, sul tema delle conseguenze dei cambiamenti climatici sulle infrastrutture, sulla mobilità, sul sistema portuale, della logistica di merci e persone e sulle diverse dimensioni dell’abitare e la rilevanza dei trasporti per il raggiungimento degli obiettivi di riduzione dei gas serra al 2030 previsti dall’Unione europea.   All’art.1 si legge: -Al fine della definizione del Piano generale dei trasporti e della logistica è istituita una Commissione con l’incarico di redigere un documento programmatico per l’individuazione delle infrastrutture e dei sistemi di mobilità prioritari pe...
Continua a leggere

Logistica

Mims: nuovo approccio per infrastrutture resilienti e sostenibili

Per la prima volta, nelle linee guida inclusi elementi di analisi degli impatti ambientali

Pubblicato

il giorno

costruzione mims
ROMA - E' un approccio fortemente innovativo quello che verrà utilizzato dal Mims per la valutazione dei progetti riguardanti le nuove opere pubbliche da realizzare in coerenza con i principi europei e internazionali del Next Generation Eu e dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e, soprattutto, con le nuove linee guida del Comitato interministeriale per la programmazione economica e lo sviluppo sostenibile (Cipess) riguardanti la valutazione degli investimenti pubblici secondo indicatori di sostenibilità economica, sociale e ambientale. Il nuovo orientamento del Cipess riflette l’opera di sensibilizzazione svolta negli ultimi anni dalle organizzazioni internazionali e dalla società civile per l’introduzione di criteri di valutazione che, oltre alle dimensioni economiche e finanziarie, accolgano una visione allargata agli aspetti sociali e ambientali degli impatti generati dagli investimenti pubblici. “Il seminario di oggi -durante il quale sono state pr...
Continua a leggere

Logistica

Costo dell’energia: colpo duro alla logistica

La situazione più grave si registra nel comparto dei magazzini frigoriferi

Pubblicato

il giorno

Assologistica energia
MILANO - Le imprese italiane, quelle della logistica in particolare, subiscono fortemente il caro energia. Le conseguenze sono notevoli per gli operatori, specialmente di alcuni comparti specializzati del settore. "L'aumento del costo dell'energia -commenta il presidente di Assologistica Umberto Ruggerone- è estremamente penalizzante per le attività imprenditoriali nel nostro Paese: le imprese produttive sono penalizzate, ma altrettanto se non di più sono penalizzate le imprese di logistica che garantiscono operatività continua, lavorando per lo più nei magazzini in orari notturni. La situazione più grave si registra tuttavia nel comparto dei magazzini frigoriferi, dove il costo dell'energia è imprescindibile per garantire il servizio principalmente a tutela degli utenti, in special modo nelle attività legate al settore alimentare e farmaceutico”. Assologistica alla luce della situazione attuale chie...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi