Il 3 Maggio 1998 fu concepito l’Euro!

Il Veneto propone al Governo: affidare a Banca d’Italia servizio tesoreria di tutte le Regioni
LIVORNO - Pochi, e non tutti con entusiasmo, ricorderanno che proprio come oggi, il 3 Maggio 1998, alle otto del mattino, Jacques Chirac e Helmut Kohl siglarono l’accordo sulla nomina del presidente della Banca centrale europea (Bce). Quell’atto segnò la nascita dell’Euro, la moneta unica destinata a circolare negli allora diciannove Paesi comunitari: Austria, Belgio, Cipro, Estonia, Finlandia, Francia Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi bassi, Portogallo, Slovacchia, Slovenia e Spagna. La nuova divisa dell’Unione monetaria europea fu concordata nel trattato di Maastricht, città dei Paesi bassi onusta di storia dove, fra l’altro, si trova la sepoltura del leggendario Charles de Baatz de Castelmore d’Artagnan, caduto alla testa dei suoi Moschettieri della guardia durante l’assedio posto dai Francesi alla città nel 1615. L’Unione monetaria europea (Uem), per l’avvio della quale i nostri governanti di allora lasciarono che all’Italia f...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Notizie dal mondo

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

superyacht
Nautica

Italia leader nella produzione di superyacht

MILANO – Il mercato globale della nautica continua a crescere, raggiungendo nell’ultimo anno disponibile un valore di 33 miliardi di euro, di cui oltre 25 miliardi solo per i superyacht.…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar