Il Breakbulk Europe 2022…di Paolo Federici

Breakbulk Europe 2022
ROTTERDAM - Ricominciamo, cantava Adriano Pappalardo. E finalmente quello che aspettavamo da più di due anni è diventato realtà. La fiera del Breakbulk Europe, dopo essere stata cancellata per due anni consecutivi, finalmente ha avuto luogo, a Rotterdam. Che bello incontrare di nuovo gli amici ed i colleghi: è vero, non abbiamo mai smesso di sentirci e scriverci, magari c’è stato anche qualche incontro virtuale via Zoom, ma l’importanza di una stretta di mano, di una pacca sulla spalla, di una voce che emerge dal rumore di fondo per chiamare il tuo nome sono sensazioni antiche e nuove allo stesso tempo, ma sicuramente bellissime. Antiche perché erano la normalità e nuove perché dopo due anni se ne era quasi perso il ricordo. La partecipazione è stata veramente imponente, gli stand hanno ricreato l’atmosfera di chi, come noi, si sente parte di una "elite". Il pianeta terra ha ripr...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

guardia costiera
Shipping

La Guardia Costiera esegue 11 misure cautelari

ROMA – Operazione importante del Comando Generale delle Capitanerie di Porto-Guardia Costiera di Roma che ha visto impegnati 50 uomini e donne  personale militare del Nucleo Speciale d’Intervento per dare…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar