Connect with us

Porti

Il Comitato AdSp Mam approva il Pot 2020-2022

Importanti interventi di rinnovamento sopra tutto per Brindisi

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

BARI - Il Comitato di gestione dell’AdSp mare Adriatico meridionale, riunitosi nella sede di Bari, ha adottato all’unanimità la delibera di adozione del Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2020-2022 che, in linea con le programmazioni precedenti, punta al miglioramento e all’incremento del servizio, al miglioramento delle dotazioni infrastrutturali e alla conservazione del patrimonio infrastrutturale in dotazione ai cinque porti. A fronte della definizione di importanti e massivi interventi di rinnovamento, soprattutto per quanto concerne lo scalo brindisino (per tutti: la conclusione dello sporgente di Costa Morena Est, il nuovo raccordo ferroviario portuale, e la nuova banchina Montecatini, per un investimento complessivo di oltre 50 milioni di euro) e, a distanza di soli due anni dalla costituzione della Autorità di Sistema portuale del mare Adriatico meridionale, la nuova programmazione adottata, oltre a delineare nuovi interventi, evi...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Porti

Il porto di Livorno…verso il 2020

Prospettive dei traffici, Darsena Europa e Porto 2000

Avatar

Pubblicato

il giorno

Il porto di Livorno
LIVORNO - Gabriele Gargiulo, dirigente per la promozione e comunicazione dell'Autorità di Sistema portuale del mar Tirreno settentrionale fa un primo bilancio del 2019, con una previsione sui traffici attesi nel 2020 per il porto di Livorno. Ci si aspetta un incremento del traffico sulle Autostrade del mare, il consolidamento di quello container e uno sviluppo del traffico dei prodotti forestali, rame e merci alla rinfusa. Le criticità dello scalo labronico restano i bassi fondali e la mancanza di spazi, problemi che saranno risolti almeno in parte con la Darsena Europa. Sui nuovi gestori della Porto 2000, l'AdSp si è adoperata con un gruppo di lavoro congiunto per definire le opere infrastrutturali spettanti all'Authority e quelle della società, come previsto dal bando.
Continua a leggere

Porti

Via alla gara per la diga foranea di Vado Ligure

Mercoledi 30 Ottobre il termine per presentare le offerte

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

APM diga foranea
GENOVA - Come aveva annunciato alla fine di Luglio, l'Autorità di Sistema portuale del mar Ligure occidentale ha pubblicato il bando da quasi 80 milioni di euro per la progettazione esecutiva e la realizzazione dei lavori di prima fase della nuova diga foranea del porto di Vado Ligure. Si tratta di una gara unica sia per la progettazione sia per i lavori e sarà aggiudicata con procedura telematica e con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa sulla base di criteri che premiano maggiormente gli elementi qualitativi (85% del punteggio a disposizione) rispetto a quelli dell'offerta economica (15% del punteggio). L'importo a base d'asta vale 77 milioni 890 mila euro, compr...
Continua a leggere

Porti

Nuova fase espansione Liverpool2

Aggiudicata alla società McLaughlin & Harvey

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

espansione
LIVERPOOL - La società inglese di ingegneria McLaughlin & Harvey si è aggiudicata i lavori per la realizzazione della prossima fase di espansione del terminal container Liverpool2. Il progetto multimilionario aumenterà in modo significativo il mercato del terminal che prevede anche la fornitura di dieci gru a cavalletto su rotaia (cantilever rail mounted gantry - Crmg) e tre gru ship-to-shore (Sts). Le gru Sts dovrebbero arrivare a Novembre per completare la dotazione complessiva nel 2021. Al momento, sono già iniziati i lavori di progettazione dettagliata e di preparazione. Il nuovo terminal, sarà dotato anche ulteriori prese reefer che saranno installate per consentire lo stoccaggio di una quantità ancora maggiore di container refrigerati nel porto di Liverpool. Inaugurato a Novembre 2016, Liverpool2 ha comportato un investimento di 400 milioni di sterline e costruito un gateway all’avanguardia per il commercio internazionale del Regno Unito. La struttura, grazie a...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi