Il Faldo: una storia lunga vent’anni

LIVORNO - Con l'ingegner Marco Armosino, general manager di Autotrade & Logistics, la società che lo gestisce, scopriamo l'autoparco Il Faldo nel comune di Collesalvetti. Un'idea nata vent'anni fa dalla collaborazione tra Italo Piccini, allora console della Compagnia portuale di Livorno e Luigi Koelliker, principale importatore italiano di auto. Allora si cercava un'area baricentrica in Italia dove far convergere le auto che arrivavano dal Far East. La grande piana a pochi chilometri dal porto di Livorno, vicino alla ferrovia e alle vie di comunicazioni stradale, sembrò il luogo più adatto allo scopo. Ma Il Faldo non è solo stoccaggio auto: al suo interno trovano posto una carrozzeria, un'officina specializzata, senza dimenticare la struttura per il lavaggio. Qui infatti non si movimentano soltanto le auto, ma le si sott...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

torino-lione cantiere
Logistica

Vuoi visitare il cantiere della Torino-Lione?

TORINO – Per la prima volta dall’avvio dei lavori il cantiere sotterraneo di Villarodin-Bourget/Modane dove è in costruzione una parte del tunnel di base del Moncenisio, al centro della nuova…
Prevenzione
Logistica

Prevenzione oncologica con Sanilog

ROMA – Sanilog, fondo integrativo del Servizio Sanitario Nazionale per il personale dipendente del settore cui si applica il contratto collettivo nazionale del lavoro logistica, trasporto merci e spedizione, lancia…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar