Il futuro dei viaggi nello spazio

futuro
ROMA – Chi non ricorda il famoso cartone di Hanna e Barbera, che immagina una vita intorno al 2060 dove le astronavi hanno sostituito le auto, i robot svolgono i lavori di casa, alieni, ologrammi e nuove invenzioni fanno parte della società? Un futuro che sembrava lontanissimo ma che invece si affaccia al presente con le prospettive che si aprono sui voli suborbitali e spaziali. Una nuova frontiera che va preparata e gestita anche dal punto di vista normativo: di questo hanno parlato il presidente dell’Autorità di regolazione dei trasporti (Art), Nicola Zaccheo e il presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana (Asi), Giorgio Saccoccia, all’indomani dell’appuntamento nella sede dell’Asi sulle attività scientifiche spaziali nazionali e del primo volo della Starship di Blue Origin. Volo questo che ha di fatto aperto al futuro dei viagg...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

ZAI
Logistica

Consorzio ZAI accoglie il vice ministro Bignami

VERONA – Il Consorzio ZAI ha recentemente accolto con entusiasmo il vice ministro alle Infrastrutture e ai Trasporti,  Galeazzo Bignami, per una proficua visita presso le proprie strutture. Durante l’incontro,…
Zls
LogisticaPorti

Genova: tavolo Porto-Città sulla Zls

GENOVA – Dopo la pubblicazione in Gazzetta ufficiale del Regolamento di attuazione delle Zls (Zone logistiche semplificate) anche la Regione Liguria si muove per intraprendere il percorso. Questa mattina a…
Dachser & Fercam Italia
Logistica

La Joint venture Dachser & Fercam Italia

BOLZANO – Nell’estate del 2023 aveva preso forma la joint venture Dachser & Fercam Italia, come conseguenza della ventennale partnership tra Dachser e Fercam. L’azienda, operativa dall’inizio di quest’anno, offre servizi…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi