Il Mit finanzia il rinnovo del sistema frenante dei carri merci

carri merci treni
ROMA – Sarà pubblicato nei prossimi giorni in Gazzetta ufficiale il decreto direttoriale che prevede la concessione di contributi per gli interventi di ammodernamento, rinnovo e ristrutturazione dei sistemi frenanti dei carri merci ferroviari immatricolati prima del 1° Gennaio 2015 per l'abbattimento del rumore generato, come stabilito anche dal Regolamento europeo. Gli interventi sono finalizzati ad incentivare la riduzione dell'inquinamento acustico prodotto dal trasporto ferroviario delle merci e l'adeguamento graduale dei veicoli esistenti con l'adozione di soluzioni tecniche certificabili o approvate in ambito europeo, in modo tale da abbattere l’inquinamento acustico causato dai freni, specialmente nei centri abitati, e anche di ridurre le emissioni inquinanti causate dai vecchi freni. Gli interventi a cui s...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Kombiverkehr confetra
Logistica

Confetra Nord Est, si rinnovano le cariche

VERONA – Si è svolta a Verona, nella sede di AVAS all’Interporto Quadrante Europa, l’assemblea elettiva di Confetra Nord Est nella quale sono state rinnovate le cariche. Paolo Salvaro è…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

grendi