Il Pnrr ha messo in moto risorse importanti

LIVORNO - “Il Pnrr (Piano nazionale di ripresa e resilienza) ha messo in moto risorse importanti per rilanciare i porti italiani e, nello specifico, quelli dell’Alto Tirreno, a cominciare da Livorno. Sarà nostra cura impegnarci per avviare gli investimenti in tempi rapidi e garantire uno sviluppo sostenibile da un punto di vista ambientale ma anche sociale”. Lo ha dichiarato il presidente dell'AdSp del mar Tirreno settentrionale, Luciano Guerrieri, durante un convegno organizzato a Livorno da Articolo UNO e ai microfoni del nostro quotidiano. Guerrieri ha sottolineato come a Livorno si stiano creando i presupposti per traguardare nel medio periodo importanti obiettivi di crescita. Molti i fronti aperti, a cominciare da quello della sostenibilità energetica e ambientale. Sulle infrastrutture Guerrieri ribadisce come l’AdSp sia ormai in procinto di pubblicare il bando di gara per...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Porti

La crescita continua del porto di Civitavecchia

CIVITAVECCHIA – Pino Musolino, presidente dell’AdSp del Mar Tirreno Centro Settentrionale, ha fatto gli onori di casa nel contesto dell’evento organizzato da Automar dedicato alla professione di autista di bisarca.…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi