Il porto di Venezia in Egitto

Silk road initiative egitto
VENEZIA - Si sta svolgendo ad Alessandria d’Egitto in questi giorni il forum “The Silk road initiative and the investment opportunities between the Arab countries and China” organizzato dalla Arab academy for science, technology and maritime transport in collaborazione con la League of Arab states e l’Ambasciata italiana al Cairo. Rappresentato dal presidente Pino Musolino, il porto di Venezia dunque è ancora una volta chiamato a intervenire sulla strategia Bri in un contesto eccellente, alla presenza di Hisham Arafat, ministro dei Trasporti egiziano, nel primo appuntamento rilevante nell’area Mena di fronte a una platea di diplomatici, politici, economisti e rappresentanti dell’imprenditoria egiziana, araba e cinese. Venezia si conferma punto di riferimento nel Mediterraneo, principale terminale marittimo europeo per collegare l’Asia e il vecchio continente lungo la Via della seta. Un’occasione unica per lo scalo veneziano per rafforzare e tessere nuove relazioni istituzionali ...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar