Il progetto Alis impulso per un Sud più competitivo

progetto Alis
MANDURIA (Taranto) - “Il progetto Alis è ambizioso ma ha sicuramente un grande futuro. E sono sicuro che il nostro modello di sistema possa essere applicato con successo anche per il rilancio del Mezzogiorno e della sua filiera agroalimentare”. Guido Grimaldi, presidente di Alis (Associazione logistica dell’intermodalità sostenibile) è convinto sulla necessità di fare sistema al Sud e lo fa dalla prestigiosa sede della tenuta Li Reni a Manduria nel corso di un convegno moderato da Bruno Vespa che aveva come tema “Lo sviluppo del Mezzogiorno ed il rilancio della filiera agroalimentare attraverso il trasporto intermodale sostenibile”. All’appuntamento promosso da Alis hanno partecipato il Governatore della Regione Puglia Michele Emiliano, il presidente del Gruppo Grimaldi Emanuele Grimaldi, il sottosegretario al Sud Giuseppina Castiello, il direttore generale per la vigilanza sulle autorità portuali Mauro Coletta, i presidenti delle autorità di sistema portuale per il Mar...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Trasporto

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

art
Trasporto

Art e Agcm: collaborazione confermata

ROMA – Art, l’Autorità di regolazione dei trasporti, con il suo presidente Nicola Zaccheo, ha rinnovato il protocollo di intesa con l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, con la…
aiuti di stato
Trasporto

Aiuti di Stato strategici anche per sostenibilità

TRIESTE – “Gli aiuti di Stato sono strategici per garantire anche la sostenibilità, l’innesco di quel meccanismo fondamentale anche per la decarbonizzazione. Le novità illustrate oggi potrebbero dare una spinta…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar