Il rientro della Fai nell’Iru

nodi
ROMA - La Federazione Autotrasportatori Italiani (Fai) che aderisce a Conftrasporto-Confcommercio, è nuovamente un membro dell’Iru, l’organizzazione mondiale che riunisce le associazioni più rappresentative dell’autotrasporto. Ad annunciarlo è il segretario generale Carlotta Caponi, al termine di un costruttivo incontro avuto ieri con i vertici dell’International Road Transport Union. “Abbiamo riscontrato nei nostri interlocutori dell’Iru una piena consonanza rispetto ai temi che ci stanno maggiormente a cuore -commenta- una consonanza tanto più significativa nella congiuntura di profonda incertezza che il settore attualmente vive a livello globale”. Con questa consapevolezza la federazione ha deciso di riallacciare le fila di una collaborazione che, rilanciando il posizionamento della FAI in ambito internazionale, “ci aiuterà ad affrontare con maggiore efficacia le questioni che sono in cima alla...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Autotrasporto

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

art
Autotrasporto

Art richiede il contributo alle aziende

ROMA – L’Art (Autorità di Regolazione dei Trasporti) ha dato disposizioni sul versamento del contributo per le imprese del settore autotrasporto. Un contributo che il presidente di Conftrasporto-Confcommercio Pasquale Russo giudica…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi