Connect with us

Autotrasporto

Ilva: le conseguenze sull’autotrasporto

Uggè: il governo, se c’è, batta un colpo

Pubblicato

il giorno

sullo stretto
ROMA - Conftrasporto - Confcommercio esprime forti preoccupazioni per le conseguenze del mancato rispetto degli impegni sottoscritti da ArcelorMittal, per l'acquisizione dall'ex Ilva di Taranto. Il vicepresidente della Confederazione Paolo Uggè punta il dito contro il governo, “che per l’ennesima volta si dimostra inconcludente, incapace e inadeguato di fronte ai veri problemi del Paese”. Sollecita quindi un intervento politico urgente per scongiurare gli effetti dirompenti dell’annunciato abbandono da parte di ArcelorMittal dello stabilimento italiano sull’indotto, l’occupazione e l’intera economia del Paese. Uggè parla di conseguenze insostenibili per l’intero settore dei trasporti ed esprime solidarietà alle imprese e ai lavoratori la cui attività è direttamente o indirettamente legata ...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Autotrasporto

Tirolo e divieti: richiesta alla Commissione europea

Il partito bavarese CSU: chiara violazione del diritto europeo

Pubblicato

il giorno

tirolo
ROMA - Non si risolve il problema dei divieti imposti dal Tirolo: il partito di governo bavarese CSU, attraverso una nota ufficiale, si è espresso in merito al “sistema del contagocce” dei mezzi pesanti imposti al confine vicino Kufstein chiedendo alla Commissione europea, in caso di fallimento dei negoziati, di presentare una denuncia alla Corte di Giustizia Europea, in quanto considerati una chiara violazione del diritto europeo. Come riportato sul sito di Anita, il gruppo parlamentare del Primo Ministro Markus Söder sostiene che il dosaggio del traffico dovrebbe essere consentito solamente in caso di situazioni gravi ed eccezionali e propone inoltre un allentamento graduale del divieto di circolazione notturna e un rafforzamento delle linee ferroviarie al Brennero per ridurre il picco ...
Continua a leggere

Autotrasporto

Ponte di Albiano: in linea con i tempi

Entro Aprile prevista la riapertura del nuovo viadotto

Pubblicato

il giorno

ROMA - Crollato circa due anni fa in pieno lockdown, il ponte di Albiano sul fiume Magra, viaggia veloce verso la nuova infrastruttura di collegamento. “Per chi come me ha seguito le vicende di questo cantiere, assistere alla posa della prima campata del nuovo ponte è motivo di grande soddisfazione. Il nuovo viadotto di Albiano inizia a prendere forma e, con esso, si fanno tangibili anche le prospettive di ritorno alla normalità per questi territori dopo due anni difficili”. Commenta così il vice ministro alle Infrastrutture e Mobilità sostenibili, Alessandro Morelli, a margine del varo del primo concio di impalcato del nuovo viadotto. “La posa del concio -spiega Morelli- è l’ultima fase di una operazione complessa, dietro c’è un lavoro di giorni, e per questo ringrazio tecnici e operai impegnati dallo scorso 5 Gennaio nella movimentazione di una struttura di simili dimensioni. Grazie alla regia commissariale e alla sinergia fra tutti i livel...
Continua a leggere

Autotrasporto

Un’autostrada digitalizzata con prenotazione del percorso

Anita contraria alla proposta che limiterebbe i collegamenti necessari per raggiungere il Centro e Nord Europa

Pubblicato

il giorno

autostrada neopatentati contingentamento
ROMA - Una “autostrada digitalizzata” per controllare il volume di traffico sull’asse del Brennero. E' questo il progetto che sarà presentato nelle prossime settimane, al nostro Governo dal governatore altotesino Arno Kompatscher (SVP). L'idea prevede la prenotazione del percorso da parte dei trasportatori sull’asse del Brennero, e propone inoltre un criterio di determinazione del costo del pedaggio sulla base della classe ambientale del veicolo interessato al transito, al fine di ridurre l’impatto ambientale dei veicoli inquinanti sul territorio. “Condividiamo il pedaggio legato al tasso di inquinamento -dicono da Anita per voce del presidente Thomas Baumgartner- a patto che valga per tutti i mezzi, pesanti e leggeri, e non comporti un aumento generalizzato del costo dei pedaggi. Ma rit...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi