Connect with us

Logistica

Impegno per dare all’Italia lavoro e infrastrutture

Intervento di Matteo Salvini all’assemblea Alis

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

ROMA - ”L’Italia merita fatti e posti di lavoro. Bisogna lasciar lavorare la gente che vuole lavorare. Costruire e non distruggere. L’Italia ha bisogno di nuove e migliori infrastrutture. Dobbiamo andare avanti e non indietro. Si lascino lavorare gli imprenditori e associazioni come Alis perché, ripeto, l’Italia ha bisogno di fatti e posti di lavoro” Con queste parole il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini ha voluto valorizzare la sua presenza all’Assemblea generale 2018 di Alis, l’Associazione logistica dell’intermodalità sostenibile, che, a due anni dalla sua costituzione, è diventata la più grande realtà rappresentativa della mobilità e del trasporto del nostro Paese. Alis è l’unica associazione di categoria capace di interpretare le esigenze dell’intera filiera, con le sue 1350 aziende associate pari ad una forza lavoro di oltre 150 mila persone, con oltre 105.000 mezzi, più di 140.300 collegamenti marittimi annuali e più di 120 linee di Autostrade del Mare, int...
Abbonati o effettua il login

Logistica

Piemonte: l’Osservatorio sulla Torino-Lione si riunisce

Chiamparino: “Se il Governo dovesse chiudere l’Osservatorio, ne faremo uno regionale”

Pubblicato

il giorno

osservatorio sulla torino-lione
TORINO - “Se malauguratamente il Governo dovesse chiudere l'Osservatorio sulla Torino-Lione, ponendo fine ad uno strumento che è stato decisivo per accompagnare la realizzazione dell’opera con tutti i cambiamenti progettuali e finanziari che ha avuto, la Regione darà vita con propria iniziativa ad un Osservatorio regionale che non disperda il patrimonio di conoscenza e di partecipazione costruito in questi anni”. Così ha commentato il presidente del Piemonte Sergio Chiamparino chiudendo la riunione alla Prefettura di Torino dell’Osservatorio sulla Torino-Lione alla quale partecipava, tra gli altri, insieme all’assessore alle Infrastrutture e Trasporti, Francesco Balocco. Da tempo il presidente sostiene l'importanza dell'opera, che, aveva detto qualche mese fa, “intercetterebbe n...
Continua a leggere

Logistica

Assemblea generale Fedespedi

Sarà nominato il sedicesimo presidente

Pubblicato

il giorno

pietrarsa assemblea generale
MILANO - Sarà Milano la sede, il prossimo 6 Febbraio, dell’Assemblea generale di Fedespedi che vedrà la nomina del nuvo presidente, dei membri del Consiglio direttivo, del Collegio dei revisori dei conti e del Collegio dei probiviri. Chi succederà all'attuale presidente, Roberto Alberti, assumerà questo ruolo per la sedicesima volta nella storia della Federazione costituita l'11 Giugno del 1946, cresciuta negli anni fino a diventare quella che è oggi, l'organizzazione imprenditoriale del settore dei trasporti che rappresenta e tutela gli interessi della quasi totalità delle imprese di spedizioni internazionali. Fedespedi è presente sull'intero territorio nazionale attraverso 30 associazioni territoriali ed aderisce a Confetra, rappresentando l'Italia, a livello mondiale, nella Fiata e, a livello europeo, nel Clecat. Per dare massima visibilità e diffusione alle candidature pervenute per le di...
Continua a leggere

Logistica

A22, Toninelli: “Sbloccata la situazione”

“Abbiamo evitato che la gestione e i relativi profitti finissero ai privati”

Pubblicato

il giorno

BrennerCorridor gestirà l' A22
ROMA – È stato diffuso con una nota il commento in merito al dossier della A22 del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli: “Abbiamo sbloccato la situazione, risolvendo i problemi, sciogliendo tutti i nodi giuridici e convincendo, dopo una trattativa difficile, la Ue della bontà dello schema di convenzione. Abbiamo dunque evitato che la gestione della autostrada A22 e i relativi profitti finissero ai privati, e siamo pronti a valorizzare i territori attraverso l’affidamento al settore pubblico locale. Non è accettabile, però, che qualcuno ancora oggi non voglia apporre l’ultima firma e tagliare il traguardo solo perché, diciamocelo, ha l’obiettivo di tenersi il vecchio bottino, a scapito delle popolazioni e delle comunità interessate”. “Ci sono circa 120 milioni di euro di extraprofitti della vecchia Autobrennero Spa che do...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi