In fase di ultimazione il GoFoodLog

GORIZIA - L’Interporto di Gorizia-Sdag ha illustrato oggi alla Regione Friuli Venezia Giulia - finanziatrice con circa quattro milioni di euro - le fasi di ultimazione di GoFoodLog, il nuovo polo logistico di Gorizia per l’agroalimentare fresco e congelato che sorge nel padiglione C dell’ex autoporto. Dopo il primo lotto, che ha visto la realizzazione di cinque celle frigorifere BT (che possono raggiungere la temperatura di meno 30 gradi) attive da un anno, è vicino al completamento il secondo lotto di interventi con sei celle multi-temperatura già operative, cui si aggiungeranno le scaffalature e l’implementazione del software gestionale per la logistica di magazzino. L’impianto, che sarà ultimato entro il prossimo autunno, si estende su un’area complessiva di 5.000 mq e un volume di 28.700 mc e si avvale anche di due precamere del freddo (a 4 gradi) per il mantenimento della catena del freddo e di una centrale frigorifera ad ammoniaca. Attualmente nelle celle della Sdag sono...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi