Connect with us

Economia

Industria italiana autobus: sbloccati stipendi

Il pagamento di Agosto e dei prossimi mesi garantiti da Invitalia

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

industria italiana autobus
ROMA – Va avanti il lavoro del ministero dello Sviluppo Economico per la soluzione delle problematiche legate a Industria italiana autobus (Iia). Grazie a Invitalia e importanti contatti con le realtà clienti di Iia si stanno sbloccando gli stipendi dei lavoratori per il mese di Agosto e, conseguentemente, il pagamento dei prossimi mesi, come già annunciato in sede ministeriale il 10 Settembre scorso. “Invitalia -fanno sapere con un comunicato- su indicazione del ministero, nel pieno esercizio delle sue funzioni istituzionali e malgrado la grave crisi finanziaria e manageriale nella quale versa Industria italiana autobus, ha sollecitato e infine indotto i soggetti pubblici debitori della stessa Iia a saldare alcune fatture e, addirittura, ad anticipare il pagamento di altre non ancora scadute. Ha quindi assicurato che la totalità di tali entrate fosse utilizzata esclusivamente per il pagamento degli stipendi arretrati ai lavoratori dell’azi...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Economia

Nuova Alitalia pronta a volare

Uiltrasporti: se il Governo si fa rispettare in Europa

Avatar

Pubblicato

il giorno

Nuova
ROMA - “La nuova Alitalia è pronta a volare con le sue Ali sempre che il Governo italiano glielo consenta dopo mesi di discussioni e l’Europa gliene lasci un paio dopo aver sostenuto tutti i competitor europei” Così il segretario generale di Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi, e il segretario nazionale, Ivan Viglietti, rispondono alle ultime dichiarazioni del Presidente Draghi sulla stampa relative alla situazione di Alitalia. “I lavoratori sono pronti per la partenza della nuova Alitalia, occorre però che il Governo si faccia rispettare con l’Europa per poter esercitare un ruolo forte nel mercato italiano autosostenendosi, certamente, ma deve essere messa in condizioni di poter partire con gli asset industriali di cui necessita, flotta adeguata almeno doppia rispetto allo schema di piano industriale presentato, aviation, manutenzione, handling, slot di Milano Linate e di Fiumicino e brand. Gli obiettivi sono quelli di garantire l’occupazione...
Continua a leggere

Economia

Carige finanzia piano sviluppo di Circle Spa

Erogati 0,5 milioni euro in parte supportati dalle garanzie del Decreto Liquidità

Avatar

Pubblicato

il giorno

Carige
GENOVA - Banca Carige finanzia il piano di sviluppo di Circle Spa, azienda leader nella digitalizzazione dei settori portuali e della logistica intermodale. La valorizzazione delle competenze e lo sviluppo degli investimenti in tecnologia, in settori strategici per il territorio come portualità e logistica, sono i driver fondamentali dell’operazione di finanziamento che Banca Carige ha concluso con Circle Spa. L’azienda hi‐tech, sede a Milano e quartier generale operativo a Genova, è una realtà di primo piano nell’analisi dei processi e nello sviluppo di soluzioni per l’innovazione e la digitalizzazione dei settori portuale e della logistica intermodale, con programmi di crescita di respiro internazionale. Nata nel 2012 da un’operazione di management buy out, Circle ha sviluppato importanti progetti di digitalizzazione sviluppando piattaforme e sistemi di interconnessione dedicati a singoli terminal, come PSA Genova Prà, Terminal San Giorgio di Genova e CILP‐Multipurpose di Livorno...
Continua a leggere

Economia

Caos Alitalia: volontà di ritardare la nuova compagnia?

A rischiare non sono solo i lavoratori ma lo sviluppo del turismo nazionale

Avatar

Pubblicato

il giorno

caos alitalia commissario daniele discepolo
ROMA - È un vero caos quello che domina nella vicenda di Alitalia: “Dopo tutti i chiarimenti dati alla Commissione europea -commentano il segretario generale Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi e quello nazionale Ivan Viglietti, sulle ultime richieste avanzate dalla Direzione generale concorrenza all’Italia- l’ulteriore invio di 40 richieste di chiarimento, palesano la volontà di ritardare la nascita della nuova compagnia di bandiera a scapito del nostro Paese e a vantaggio della concorrenza che sta già investendo copiosamente sul nostro mercato in vista della prossima ripresa nella stagione estiva”. Per il sindacato la pressione che la Commissione europea sta facendo pesare nel negoziato con il Governo italiano sul prestito ponte dato ad Alitalia in A.S “va respinta al mittente”. I parti...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi