Innovazione asset per integrazione Fvg-Baviera

MONACO - Ampliare il ventaglio delle collaborazioni tra il Friuli Venezia Giulia e la Baviera, accelerando il percorso di integrazione avviato con gli accordi sottoscritti tra la Regione e il vicino Land nel 2016. Queste le finalità del tavolo bilaterale organizzato da Regione Fvg e Italcam - la Camera di Commercio italo-tedesca - tenutosi presso la sede di Generali Deutschland a Monaco alla presenza, tra gli altri, del governatore Massimiliano Fedriga, dell’assessore alle Attività produttive e al Turismo, Sergio Emidio Bini, e dell’amministratore delegato della divisione tedesca del Leone, Giovanni Liverani. Proprio a Generali, Fedriga ha rivolto un sentito ringraziamento, evidenziandone il ruolo chiave nel ”favorire, ospitando e sostenendo incontri come quello odierno, quel networking che si pone alla base di ogni politica di sviluppo ad ampio respiro”. Nel suo intervento introduttivo, il governatore si è inoltre soffermato sul valore di questi momenti di conoscenza recip...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Economia

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

emanuele orsini
Economia

Emanuele Orsini nominato presidente di Confindustria

ROMA – Lo scorso Aprile il Consiglio Generale di Confindustria ha designato Emanuele Orsini presidente, raggiungendo le 147 preferenze. Nomina confermata dall’assemblea privata dei delegati, riunita nell’Auditorium della Tecnica di…
Confetra
Economia

Parola d’ordine: reindustrializzare la Toscana

PIOMBINO –  Nereo Marcucci ha formulato un intervento piuttosto articolato, a 360 gradi, in occasione del recente convegno “Le interconnessioni ferroviarie e la ZLS per il rilancio territoriale di Piombino”,…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar