Connect with us

Logistica

Innovazione e internazionalizzazione per la crescita delle imprese della logistica

Seminario gratuito della Camera di commercio Maremma e Tirreno

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

innovazione assolombarda conferenza nazionale
LIVORNO - Sono aperte le iscrizioni al seminario gratuito organizzato dalla Camera di commercio della Maremma e del Tirreno, nell'ambito del progetto europeo List (logistica, innovazione, specializzazione, Toscana), dal titolo "Innovazione e internazionalizzazione: leve per la crescita delle imprese per la logistica". L'appuntamento è per martedì 22 Gennaio alle ore 9 alla sede camerale di Livorno (Piazza del Municipio 48), in collegamento web conference con la sede di Grosseto. Come detto, il seminario è interamente gratuito in quanto finanziato con le risorse del Por Fse 2014-2020 e rientra nell'ambito di Giovanisì, il progetto della Regione Toscana per l'autonomia dei giovani. L’innovazione è fra le principali leve, se non la più importante, della sostenibilità e del successo d’impresa, consentendo a quest’ultima anche di accrescere il valore sul mercato globale. Infatti, se l’innovazione risulta comunque stimolata dalla volontà, o neces...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Logistica

Spediporto conferma Alessandro Pitto presidente

”Siamo una categoria unita con la forza di affrontare importanti sfide”

Vezio Benetti

Pubblicato

il giorno

Spediporto
GENOVA - Il Consiglio direttivo della Spediporto riunitosi dopo l’assemblea Generale dello scorso 29 Marzo, ha confermato nella carica di presidente Alessandro Pitto e nominati in quella di vice presidenti Renzo Muratore (vice presidente vicario), Giulio Baer e Andrea Giachero. Ha nominato tesoriere Alberto Verardo. Il presidente Pitto in occasione del suo discorso di insediamento ha ribadito il forte impegno della Spediporto al fianco dei propri associati. A partire dalle azioni a tutela della categoria, come nel caso della Class Action contro Autostrade per l’Italia alle attività di servizio e controllo sulle merci, oggetto della neonata PQS Group. ”Ci impegneremo nel quotidiano ad offrire soluzioni ed opportunità di business ai nostri associati anche utilizzando nuove tecnologie e piattaforme informatiche. Abbiamo appena trascorso un triennio complicato e durissimo (fallimento Hanjin, normativa SolasVGM e crollo del Morandi) siamo una categoria coesa questo ci darà la forza...
Continua a leggere

Logistica

Gruppo europeo di cooperazione territoriale per il corridoio Reno-Alpi

Contribuire allo sviluppo, come parte della rete di trasporto transeuropea

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

GENOVA – La riunione del Gruppo europeo di cooperazione territoriale (Gect) “Alleanza interregionale per il corridoio Reno-Alpi”, è stata ospitata dall’Autorità di Sistema portuale del mare Ligure occidentale, in collaborazione con Regione Liguria.
GENOVA – La riunione del Gruppo europeo di cooperazione territoriale (Gect), “Alleanza interregionale per il corridoio Reno-Alpi”, è stata ospitata dall’Autorità di Sistema portuale del mare Ligure occidentale, in collaborazione con Regione Liguria. Lo scopo della costituzione del Gect, era quella di valorizzare e sviluppare i risultati del progetto “CODE24”, a cui l'Autorità portuale di Genova aveva partecipato e che era focalizzato sul miglioramento della mobilità di merci e persone lungo il corridoio. Il gruppo si propone come soggetto capace di rappresentare gli interessi, a livello locale e regionale, dei propri membri e di contribuire allo sviluppo del corridoio, come parte della rete di trasporto transeuropea. Scopo di questa giornata di lavori è stato sottolineare come il corridoio Reno-Alpi possa rappresentare non solo un complesso di infrastrutture che uniscono Genova e Rotterdam, ma anche un asse fondamentale per la...
Continua a leggere

Logistica

Conftrasporto su allegato infrastrutture del Def

Uggè: “trasporti e logistica perdono centralità”

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

Conftrasporto
ROMA - “Non so se sia il caso per gli operatori del trasporto di tirare un sospiro di sollievo o esalare l’ultimo respiro, dopo aver letto i contenuti dell’ultimo degli allegati al Def 2019 sulle infrastrutture trasmesso in Parlamento soltanto ieri”. Così il vicepresidente di Confcommercio e di Conftrasporto Paolo Uggè, che aggiunge: “L’erede dell’Allegato Infrastrutture, nato per dare chiarezza sul fronte delle politiche di settore in Italia, è una giustapposizione di temi, assiomi e affermazioni, talvolta in contrasto tra di loro, in cui diventa difficile orientarsi”. “Ciò che trapela in un tripudio di inglesismi è, purtroppo, la perdita di centralità e autonomia della sfida per l’accessibilità e la logistica del Paese - incalza Uggè - Accessibilità e Logistica sulle quali, invece, l’Italia dovrebbe puntare prioritariamente per uscire, innanzitutto, dalla lenta crescita economica”. Tra i quattro pilastri strategici delle future politiche del settore, Conftrasporto saluta ...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi