Integrazione per mantenere cantieristica Ue leader

Evelin Zubin 03 03 17BRUXELLES - E' necessaria una «forte integrazione» tra le strategie industriali, le politiche europee e le realtà nazionali perché la cantieristica europea resti leader nel mondo. E' il messaggio del Centro Servizi per il Mare alla conferenza organizzata in occasione della European Shipping Week dall'associazione europea Sea Europe sul tema "European maritime technology: a future for Europe", dove al cuore della discussione ci sono stati sostenibilità e innovazione, competitività dell'industria navale europea e formazione.
«Le Pmi che rappresentano l'anima del CS Mare insieme al mondo accademico sono protagoniste determinanti nel mantenimento dei vantaggi competitivi che consentono all'industria cantieristica europea e nazionale di essere leader nei com...

Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Archivio

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Archivio

Porto Trieste hub lungo Via della Seta

TRIESTE – L’importanza dello scalo portuale di Trieste nell’ambito degli scambi internazionali e la valenza del sistema logistico del Friuli Venezia Giulia, sono stati alcuni dei temi affrontati nell’incontro tra…
Cfo moby 15 12 17
Archivio

Francesco Greggio nuovo Cfo Gruppo Moby

MILANO – Francesco Greggio è il nuovo Chief financial officer del Gruppo Moby. Si tratta – informa la compagnia – di una promozione dall’interno dal momento che Greggio è in…
Archivio

In comune a Trieste ambasciatore della Turchia

TRIESTE – L’ambasciatore di Turchia Murat Salim Esenli, inquesti giorni è aTrieste in visita ufficiale. Accompagnato dal console generale della Repubblica di Turchia a Milano Hami Aksoy, dal primo segretario…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar