“Interporto Verona è nodo strategico per tutta la logistica italiana”

Verona
VERONA – “Verona si conferma un nodo strategico della logistica per l’intero paese, consentendo di dimostrare come sistema infrastrutturale ed economico siano vincenti se procedono insieme. Primo in Italia per volumi di traffico combinato, l’Interporto veronese non a caso è stato riconosciuto tra i migliori a livello europeo. I punti di forza del ‘Quadrante Europa’ sono molteplici e vanno ben oltre la sua collocazione, posta all’incrocio di due corridoi importanti nella rete europea TEN-T, quello Mediterraneo e quello Scandinavo-Mediterraneo. Di fatto l’Interporto è a tutti gli effetti un’unica infrastruttura logistica a supporto della produzione che riunisce 3 principali categorie di operatori: attività produttive, aziende di spedizione ed operatori logistici. Interconnettendo differenti modalità di trasporto (ferro, gomma, aria) ...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

nel 2021 hupac
Logistica

Hupac: le sfide del trasporto combinato

CHIASSO –  I numeri 2023 del Gruppo Hupac indicano volumi di trasporto per circa 975.000 spedizioni stradali (1.866.000 TEU) nel traffico combinato strada/rotaia. Il calo della domanda in Europa, gli aumenti…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

conemar
grendi