Intervista a Pino Musolino

LIVORNO - Pino Musolino, commissario straordinario dell'Autorià di Sistema portuale del Mare Adriatico settentrionale, intervistato di passaggio da Livorno al rientro delle vacanze, è tornato sulla notizia che abbiamo pubblicato ieri, relativa al pagamento del primo anticipo dei contributi per 180.000 euro ai lavoratori ex art. 17 della Nuova Compagnia Lavoratori Portuali di Venezia e di 50.000 euro per Serviport (Chioggia), come previsto dal decreto Rilancio. Questo, ha sottolineato Musolino, è stato possibile grazie al lavoro del personale incaricato dell'AdSp anche in questo periodo, oltre che dello stesso commissario straordinario. Il trasferimento dellì'intero importo non è stato fatto a causa delle note vicende che hanno bloccato l'approvazione del bilancio dell'Autoirità di Sistema che ha portanto anche al commissariamento. In merito al periodo di commissariamento, Musolino ha ricordato che il suo mandato da presidente era in scadenza a Marzo 2021 e che tra Novembre e L...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

“Tavolo del mare” grimaldi
Porti

La risposta del Gruppo Grimaldi sul Tdt

NAPOLI – Dopo la giornata di oggi che ha visto il confronto dell’organo di partenariato dell’AdSp, richiesto dalle segreterie Filt Cgil, Uiltrasporti e Fit Cisl, e lo scontento dei lavoratori…
portuali
Porti

Tavolo di partenariato AdSp Mts, senza Tdt

LIVORNO – Riunione del tavolo di partenariato a Palazzo Rosciano oggi, per discutere della situazione che nelle ultime settimane ha animato gli animi dei lavoratori portuali, dopo lo scalo di…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar